Cultura e Spettacoli Curiosità In Primo Piano

Il 2023 sarà l’anno dei “ponti” vacanzieri

Il 2023 che si è aperto da poche ore si annuncia come un anno ricco di ponti. A cominciare da quello dell’Epifania che quest’anno cade di venerdì e che allungherà di un giorno il rientro a scuola degli studenti e al lavoro. Ma non è finita. Il 25 aprile cadrà di martedì per cui ci sarà la possibilità di una mega ponte che partirà venerdì 21 aprile e approfittando del sabato e della domenica potrà essere unito a lunedì 24 aprile per dare vita a ben 4 giorni di vacanza. Il 1° maggio sarà di lunedì mentre il 2 giugno cadrà di venerdì. Altro ponte in vista per i Santi: il 1° novembre sarà martedì e anche in questo caso si prospettano 4 giorni di vacanza a partire da sabato 29 ottobre; l’8 dicembre sarà giovedì e ci sarà quindi la chance di “attaccare” anche il venerdì per altri 4 giorni di relax. Per la fine dell’anno, Natale sarà di lunedì, S.Stefano di martedì, quindi da sabato 23 fino al 26 dicembre liberi tutti così come per Capodanno che cadrà sempre di lunedì allungando di un giorno il ponte di S.Silvestro.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *