Cronaca In Primo Piano

Coronavirus, ci risiamo: se sale tornano le mascherine al chiuso. Per adesso no lockdwon

Nuova circolare del Ministero della Salute per prevenire una possibile nuova ondata di COVID nel 2023. La situazione che si sta creando in Cina è costantemente monitorata dalle Autorità del nostro Paese che, per non farsi trovare impreparati ad una nuova diffusione del virus. Se risale sarà necessario l’ uso di mascherine al chiuso, smart working, riduzione degli affollamenti,ventila- zione ambienti chiusi e intensificazione delle 4 dosi di vaccino anti-Covid e di un’ulteriore dose per categorie a rischio. Queste alcune delle indicazione contenute nella circolare in cui non si parla di lockdown, almeno per adesso. Alle Regioni sono state chieste verifiche su posti letto e personale per fronteggiare eventuali emergenze.

 

 

 

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *