Alassio Attualità

Alassio, in vista modifica del Regolamento di Applicazione dell’Addizionale Comunale dell’IRPEF

Tra i punti all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale di Alassio figura un’interessante modifica del Regolamento di applicazione dell’Addizionale Comunale all’Irpef.

Sono davvero felice di poter introdurre una norma che di fatto alleggerisce la pressione fiscale delle fasce più deboli – il commento di Patrizia Mordente, Assessore al Bilancio – giovedì l’Assemblea sarà chiamata ad esprimere il proprio voto sulla ratifica del regolamento che andrà a prevedere l’esenzione dal pagamento dell’addizionale Irpef a tutti i residenti della città con un reddito fino a 15mila euro. I redditi superiori saranno chiamati a corrispondere l’addizionale sulla base delle aliquote dello scorso anno (0,8per mille), senza, quindi, alcun aumento“.

Con questa operazione – conclude Mordente – prevediamo una minore entrata del gettito Irpef di circa il 20% che sarà finanziata con fondi di bilancio interno

Ancora una volta – il commento del sindaco Marco Melgrati – corre fare un plauso all’attività degli Uffici Finanziari del Comune di Alassio e dell’Assessore Mordente che è riuscita, in un contesto di incremento di spese a ridurre la pressione fiscale comunale, per andare incontro agli alassini in difficoltà. Un’operazione possibile perché quello di Alassio è un bilancio sano figlio di una continua pianificazione a breve e a lungo termine“.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *