Attualità

Regione Liguria, ok a tatuaggi con finalità medica in tutta la Liguria, supporto economico ai pazienti

“Ok di Regione Liguria al tatuaggio con finalità medica. L’Assemblea legislativa della Liguria, nell’ambito della discussione sul bilancio regionale, ha approvato l’ordine del giorno della Lega che ha impegnato la giunta ad avviare un percorso per mettere a sistema in tutta la Liguria l’esecuzione di diversi tatuaggi con finalità medica, utili a coprire le cicatrici deturpanti di particolare impatto sulla psiche del paziente: ricostruzione dell’areola e del capezzolo, camouflage di cicatrici atrofiche e ipertrofiche e cheloidi, esiti cicatriziali di labiopalatoschisi, ricostruzione delle ciglia e sopracciglia o camouflage di cicatrici nel caso di pazienti oncologici o di persone con altre patologie. Il documento, inoltre, ha impegnato la giunta a intervenire economicamente per supportare i pazienti che non riescono a sostenere i costi dell’intervento in maniera autonoma, coinvolgendo anche i tatuatori estetisti con qualifica di dermopigmentisti e/o formazione specifica sul nostro territorio partendo dalle esperienze in essere presso talune strutture ospedaliere liguri”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Lega e presidente della III commissione Attività produttive Alessio Piana.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *