Politica

Caro energia, Russo (FdI): “La Giunta regionale destini somme alle pubbliche assistenze, Croce Rossa e Misericordie”

“La Giunta regionale si impegni a prevedere nell’ambito delle risorse allocate nella ‘Missione 13 Tutela della Salute’ somme da destinare all’Anpas, alla Croce Rossa Italiana e alle Misericordie al fine di adeguare i rimborsi erogati per i servizi di trasporto alle tabelle Aci, almeno per i chilometri perché  il trasporto sanitario e sociale è indispensabile per garantire a tutti il diritto alla salute e le pubbliche assistenze svolgono un ruolo essenziale per salvaguardare la salute della popolazione attraverso un rapido accesso alle cure”, è ciò che chiede la consigliera regionale Veronica Russo in un ordine del giorno firmato anche dagli altri consiglieri di Fratelli d’Italia Stefano Balleari e Sauro Mannucci e approvato dal Consiglio durante la discussione sul bilancio.
“Negli ultimi mesi il costo della benzina e del gasolio ha subito un’impennata tanto elevata da mettere a dura prova l’attività delle pubbliche assistenze che operano nel settore del trasporto e soccorso in ambulanza, del trasporto disabili o del trasporto dializzati – spiega Veronica Russo – Al rincaro della benzina e del gasolio si aggiunge ora il rincaro delle bollette energetiche e delle materie prime, una situazione che appare sempre più preoccupante a causa degli scenari internazionali legati alla crisi per la guerra in Ucraina”.
“E’ indubbio che questa situazione va a gravare sulla già difficoltosa condizione economica del settore, già penalizzato dai costi aumentati a causa dalla pandemia, con la conseguenza che tante pubbliche assistenze saranno costrette a ridurre o tagliare i servizi, a discapito dell’utenza, a licenziare personale o saranno costrette, nel peggiore dei casi, a dichiarare fallimento”, conclude la consigliera.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *