Albenga Cronaca

Albenga, stalkerizzava la ex e il suo attuale compagno: arrestato tunisino

E’ stato arrestato nel pomeriggio di ieri un uomo di nazionalità tunisina di 42 anni, irregolare sul territorio nazionale, dimorante nell’albenganese, che da circa due mesi, dopo aver trascorso un anno in carcere per problemi legati alla droga, aveva iniziato a importunare l’ex convivente e l’attuale compagno con telefonate, messaggi vocali e minacce di morte, oltre a chiedere al convivente della donna la somma mensile di 500 euro in contanti per tollerare la relazione con la sua ex compagna.

Gli episodi di aggressione e minaccia si erano ripetuti a tal punto che nei primi giorni di dicembre, le due vittime, in preda alla paura e all’ansia, accortesi che l’uomo, a causa del suo comportamento prepotente e aggressivo, non avrebbe mai accettato la fine della relazione sentimentale, hanno presentato querela presso i carabinieri della Stazione di Albenga.

I militari, raccolti tutti gli elementi necessari per giustificare una misura cautelare in carcere, hanno inoltrato rapporto alla Procura della Repubblica di Savona che, nella mattinata di ieri, ha fatto pervenire l’ordinanza subito eseguito dal Comando di Albenga, che ha rintracciato l’extracomunitario in città associandolo al carcere di Imperia.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’autorità giudiziaria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *