Attualità La Spezia e provincia

Inizata la demolizione del ponte tra Framura e Deiva Marina

Hanno preso il via questa mattina le operazioni di demolizione del ponte “Della Fioraia”, tra Framura e il vicino comune di Deiva Marina.

L’intervento strutturale, finanziato con fondi di Protezione Civile, ha un valore di circa 2 milioni 650 mila euro e rientra tra gli investimenti realizzati a seguito della mareggiata e del maltempo che avevano colpito la zona nell’autunno 2018.

Sono in corso e in via di conclusione anche gli interventi a mare di difesa costiera e dell’abitato di Fornaci, per un ulteriore importo di circa 2 milioni e mezzo di euro.

Le opere finanziate dalla Regione Liguria nel Comune di Framura attraverso i fondi di Protezione Civile ammontano nel complesso a circa 5 milioni di euro e puntano ad aumentare la resilienza del territorio, oltre che a proteggere le abitazioni e gli stabilimenti balneari.

“Con questa nuova fase dei lavori, oltre ad ammodernare le infrastrutture del territorio adegueremo idraulicamente il ponte alla portata del torrente sottostante – spiega l’assessore alla Protezione civile e Difesa del suolo Giacomo Giampedrone – Si tratta di un intervento molto atteso e strategico, perché punta a mitigare il rischio idrogeologico del tratto.

Anche questo intervento è in linea con gli altri di natura strutturale realizzati dopo l’ondata di maltempo del 2018: l’obiettivo comune è quello di potenziare la resilienza del territorio nel suo complesso, oltre al ripristino di eventuali danni.

Nel caso dei ponti, l’obiettivo è sempre quello di realizzare opere in grado di reggere la massima piena dei corsi d’acqua sottostanti”.

“È una giornata importante per la messa in sicurezza dell’abitato di Fornaci: con la demolizione del vecchio ponte carrabile di collegamento tra Framura e Deiva Marina e la sistemazione del lungo torrente Castagnola si va a realizzare sempre di più l’intervento di protezione civile a seguito delle mareggiate del 2018 che hanno devastato il territorio framurese – dichiara il sindaco di Framura, Andrea Da Passano – L’intervento, che è un primo lotto dell’ importo di 2 milioni e 650mila euro, sarà ultimato entro l’inizio della prossima stagione turistica”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *