Cultura e Spettacoli In Primo Piano Savona

Savona, fiamme dritte verso il cielo: il Confuoco annuncia un 2023 fortunato

Fiamma dritta verso il cielo. Come a Genova anche a Savona gli auspici per il 2023 sono positivi. La cerimonia del Confuoco, tornata dopo 3 anni di assenza a causa della pandemia, si è svolta questa mattina in Piazza Sisto alla presenza del Sindaco, Marco Russo dopo il corteo storico de “La Campanassa” e al termine del tradizionale brindisi. Il ceppo di alloro è bruciato velocemente dopo un inizio incerto liberando la fiamma dritta simbolo di fortuna e benessere. Oltre al brindisi c’è stata anche la consegna del Vaso del Cunfögu quest’anno dedicato alla ricorrenza della nascita della Scuola Popolare, opera ideata e disegnata dall’architetto G.B. Venturino, forgiato nella Fornace Ernan – Pacetti, dal sindaco di Savona, il “Podestà” Marco Russo e del Presidente dell’Associazione “A Campanassa” l’ “Abate” Dante Mirenghi, lasciando questo positivo presagio nella mattinata savonese.

La cerimonia è stata anticipata dal corteo storico che, partito da Piazza Brandale, ha attraversato il centro storico per concludersi in Piazza Sisto dove si è svolta la cerimonia. Oltre a tanti cittadini presenti a dietro le transenne e nelle strade, hanno animato la sfilata le associazioni “Ilaria del Carretto” di Savona, il gruppo “Domini Laurensis” di Noli, “La Centuria” di Genova, il circolo Della Rovere, la banda Forzano, i Notabili di Cambiano, i figuranti del gruppo storico “A Campanassa” con i gonfaloni dei sette borghi della città A Cia-nna (Villapiana), U Sperun (La villetta San Giacomo), Furnaxi (Fornaci), Lavagneua (Lavagnola), Leze (Legino), U Meo (Il molo), Zinoua (Zinola), celebrando con la loro presenza lo storico evento savonese. Al termine, i savonesi hanno portato a casa un ramoscello di alloro come auspicio per un felice 2023.

https://www.facebook.com/104news/videos/638864024654110

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *