In Primo Piano Sport

Sinisa Mihajlovic non ce l’ha fatta

Tristezza e lacrime per la morte di Sinisa Mihajlovic. Aveva 53 anni ed era malato da tempo di leucemia. Figlio di madre croata e padre serbo, era nato a Vukovar il 20 febbraio 1969, lascia la moglie e 5 figli. Calciatore di Stella Rossa Belgrado, Sampdoria, Roma, Lazio e Inter è stato allenatore, tra le altre, di Inter, Sampdoria, Torino, Milan e Bologna. Il 13 luglio 2019 annunciò in conferenza stampa di aver contratto una forma di leucemia. Nel 2021 diventò nonno di una bambina e il 17 novembre di quell’anno il comune di Bologna gli conferì la cittadinanza onoraria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *