Cronaca Imperia e provincia

Imperia, indagato 21 enne per furti in esercizi commerciali della provincia di Savona

Un 21enne di Imperia è stato indagato dalla Procura della Repubblica, per numerosi furti ai danni di esercizi commerciali del capoluogo, nella zona del dianese e nei comuni limitrofi del savonese.

Nei suoi confronti il Gip del Tribunale di Imperia ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. A condurre le indagini, ancora una volta, ci hanno pensato gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Imperia che, con un meticoloso lavoro di analisi, hanno identificato e ricostruito le responsabilità del giovane che aveva depredato oltre una decina di esercizi pubblici.

Il giovane, con un borsone in spalla dopo aver preso di mira un’attività commerciale, forzava la porta d’ingresso e, in maniera fulminea entrave impossessandosi del denaro che riusciva a trovare e, talvolta, anche di altri beni (sigarette, vino, ecc.). Subito dopo spariva e il tutto si concludeva in pochissimi minuti. È capitato anche che l’indagato approfittasse del fatto che l’attività commerciale fosse momentaneamente incustodita.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *