Genova Politica

Processo “Spese pazze” in Regione Liguria: arrivata la sentenza di assoluzione per tutti

La Corte di Appello ha pronunciato la sentenza di assoluzione nei confronti degli ex consiglieri regionali per “Non aver commesso il fatto, perchè il fatto non sussiste o per “dichiarata prescrizione”. Gli ex consiglieri regionali erano imputati nel processo “spese pazze” in Regione Liguria nel periodo di tempo dal 2008 al 2010.  Gli ex consiglieri assolti sono: Matteo Rosso,  Alessio Saso e Gabriele Saldo, Cristina Morelli, Giacomo Conti, Ezio Chiesa, Moreno Veschi, Michele Boffa, Carlo Vasconi, Nino Miceli, Luigi Morgillo, Gino Garibaldi, Franco Orsi, Gianni Plinio, Vito Vattuone e Luigi Cola. A marzo una sentenza di assoluzione era arrivata per Edoardo Rixi e altri 19 imputati. Rixi è stato assolto anche in Cassazione per il biennio 2010-2012.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *