Cairo Montenotte Cultura e Spettacoli

Cairo Montenotte ha ottenuto la qualifica di “Città che legge”

Cairo Montenotte “città che legge”. Il comune valbormidese ha ottenuto la qualifica per il biennio 2022-23, stipulando inoltre un “patto per la lettura” con gli istituti scolastici del territorio.

La qualifica di “città che legge” è un’iniziativa del Centro per il libro e la lettura, un istituto del ministero della cultura, d’intesa con l’Anci, l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, finalizzata a promuovere e valorizzare le amministrazioni impegnate a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura in virtù del suo alto valore per la crescita socio-culturale della comunità.

Una città che legge garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura – attraverso biblioteche e librerie – ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura (Libriamoci, Maggio dei libri), si impegna a promuovere la lettura con continuità anche attraverso la stipula di un patto locale per la lettura che preveda una stabile collaborazione tra enti pubblici, istituzioni scolastiche e soggetti privati per realizzare pratiche condivise.

I patti per la lettura sono strumenti di governance riconosciuti dalla legge 15/2020 per la promozione e sostegno della lettura, quali principali mezzi operativi per l’attuazione del Piano nazionale d’azione per la promozione della lettura. Sono promossi dal Centro per il libro e la lettura nell’ambito del progetto “Città che legge”.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *