Agenda Cultura e Spettacoli Genova

Genova città dei Presepi: ecco quelli visitabili

Una natività ambientata in città e un originale scenario idealmente collocato nel porto di Genova con figure orientali che testimoniano l’apertura della città sul mondo. È stato allestito a Palazzo Rosso il tradizionale presepe artistico dei Musei di Strada Nuova, direttamente visibile da via Garibaldi. Un “presepe in vetrina”, come è stato definito dai curatori Giulio Sommariva e Simonetta Maione.

Le figure che animano le scene con la Sacra Famiglia, i pastori e i nobili sono in gran parte dovute all’opera di Pasquale Navone, uno dei maggiori artefici di questa produzione che, pur nato dopo la morte del Maestro, si formò alla bottega del Maragliano.

In tutto circa 30 statuine – alcune delle quali provenienti dalle collezioni civiche, in particolare dal Museo Giannettino Luxoro di Nervi – ispirate dalle stampe seicentesche e settecentesche dell’incisore Antonio Giolfi e del pittore fiammingo Cornelis de Wael.

Si tratta di figure a manichino in legno con parti visibili scolpite e policromate e rivestite con tessuti pregiati, tra i quali sete finemente ricamate e tele jeans del 700. Il presepe è illuminato e visibile anche la sera per tutti coloro che si troveranno a transitare in via Garibaldi e resterà aperto fino al 5 febbraio.

Dalla Chiese ai Conventi e agli Oratori, ma anche nei Musei: sono moltissimi gli allestimenti di interesse storico-artistico che rinnovano una tradizione secolare e popolare molto sentita a Genova. La tradizione presepiale infatti risale agli inizi del XVII secolo e Genova si afferma, accanto a Napoli, come uno dei centri più attivi nella produzione di figure da presepe.

Il documento più antico che attesta l’esistenza di un presepe in città è costituito dalla cronaca manoscritta del Convento carmelitano di Monte Oliveto, presso il sobborgo costiero di Multedo, datata 1610: viene documentato l’uso di manichini articolati e vestiti per un presepe, scandito nelle scene dell’Adorazione dei pastori, dell’Adorazione dei Magi e della Presentazione al Tempio.

Quest’ultima veniva allestita attorno al 2 febbraio, quando la Candelora (l’usanza di benedire le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”) chiude il ciclo natalizio.

Tutti i presepi a Genova, nella provincia e nel Genovesato – dai tradizionali a quelli meccanici, dagli antichi ai contemporanei – sono consultabili dall’ 8 dicembre sul sito

https://smart.comune.genova.it/notizie/i-presepi-di-genova-natale-2022

 

Tra i presepi più suggestivi c’è quello del Santuario di Nostra Signora Assunta di Carbonara, detto “La Madonnetta” che presenta un centinaio di sculture lignee o in costume d’epoca (databili dal XVII al XVIII secolo) in un’ambientazione assai scenografica della Genova antica, dove si riconoscono chiaramente molti luoghi cittadini. Si può inoltre ammirare la ricostruzione di una tipica fattoria genovese nel paesaggio della Val Bisagno.

 

E poi il presepe biblico animato di Franco Curti presso l’Auditorium del Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova, un presepe che è stato esposto nelle principali città del nord-Italia. Realizzato negli anni Trenta del ‘900 ha una superfice di 40 metri quadrati e si conserva ancora con tutti i suoi meccanismi originali. C’è inoltre una curiosità: uno dei presepi più piccoli del mondo è proprio a Genova. Si tratta del Presepe del Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti.

 

Una preziosa cornice in ebano e filigrana d’argento racchiude un rilievo di minuscole dimensioni (mm 84 x 62 x 16): raffinatissime figurine, modellate in cera bianca con una tecnica prodigiosa dal bavarese Johann Baptist Cetto, popolano i ruderi di un tempio che accoglie la Natività.

 

«Promuovere un luogo attraverso il fascino della storia e delle tradizioni è uno dei punti di forza di ogni azione di marketing territoriale che miri a rendere affascinante e attrattiva la città – sottolinea l’assessore Francesca Corso, che ha proprio la delega al marketing territoriale – L’idea dell’amministrazione comunale è quella di far giocare alle tradizioni non soltanto un ruolo per lo sviluppo della città, ma anche di favorire il coinvolgimento dei cittadini intorno a temi che possano concorrere a promuovere coesione e solidarietà».

 

Di seguito un elenco dei maggiori presepi storico-artistici

 

Chiesa di N. S. di Lourdes e di San Bernardino

Salita Superiore San Rocchino 51

24 dicembre – 2 febbraio

Un presepe che fonde elementi della tradizione e modernità. Le statuine lignee scolpite a tutto tondo che lo compongono sono inserite in una ambientazione bucolica che riproduce fedelmente alcuni scorci del quartiere, mentre a fare da sfondo alla Natività si trova una bella panoramica della città di Genova così come la si può ammirare dalla terrazza del convento.

Orario: feriali su richiesta festivi dalle 08.00 alle 19.00

Info tel.: 340.3414320

e-mail: parodiroberto@gmail.com

 

Parco storico Villa Duchessa di Galliera-Santuario N.S. delle Grazie

Via al Santuario delle Grazie 1

8 dicembre – 2 febbraio

Esposizione del Presepe storico della Duchessa, composto da statue lignee del XVII e XVIII secolo di scuola maraglianesca e napoletana, con il nuovo allestimento realizzato a cura dell’associazione Amici della Villa Duchessa di Galliera.

Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 18,30

Tel.: 3279235389

E.mail: info@villaduchessadigalliera.it

 

Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti

Largo Pertini 4

8 dicembre – 22 gennaio

Natale in Accademia. Un prezioso micro-presepe bavarese dai depositi del Museo dell’Accademia Ligustica. Una preziosa cornice in ebano e filigrana d’argento racchiude un rilievo di minuscole dimensioni: raffinatissime figurine modellate con una tecnica prestigiosa da Johann Baptist Cetto, un virtuoso ceroplasta bavarese di origine italiana.

Orario: da martedì a domenica dalle 14.30 alle 18.30

Ingresso gratuito

Info. Tel.: 010.560131

e-mail: conservazione@accademialigustica.it

 

Chiesa di San Barnaba

Piazza San Barnaba 29

24 Dicembre – 2 Febbraio

Uno dei primi presepi realizzati dai padri Cappuccini in Liguria, con statuine del Bissoni e della scuola del Maragliano. Comprende oggi figure a manichino articolato di produzione genovese, riferibili a un periodo compreso tra il XVIII e XIX secolo, presentate in un allestimento che richiama la tradizione ispirandosi al paesaggio collinare e montuoso delle vallate retrostanti la città di Genova. Qui il modulo del racconto è quasi immutato da quasi quattro secoli: il centro della rappresentazione è il Bambino, mentre per circa 40 m2 di paesaggio gli uomini sembrano abbandonare ogni occupazione mettendosi in cammino verso la Natività. Orario: feriali dalle 15.00 alle 19:00 festivi dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle19:00

Info. Tel.: 010 2722829

E-mail: padrelorenzo@libero.it

 

Chiesa di San Donato

Piazza San Donato

8 dicembre – 16 gennaio

Presepe tradizionale con statue dei ceramisti genovesi

Orario: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 17.30, escluso il lunedì mattina

Info tel.: 010 2468869

e-mail: sandonatogenova@gmail.com

 

Chiesa di San Matteo

Piazza San Matteo 18

8 dicembre – 16 gennaio

Presepe tradizionale

Orario: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00 escluso domenica pomeriggio e il lunedì

Info tel.: 010 2468869

e-mail: sandonatogenova@gmail.com

 

Convento della SS.Concezione e Padre Santo (Frati Minori Cappuccini)

Piazza Cappuccini 1

24 dicembre – 2 febbraio

I personaggi sono dislocati in un classico borgo ligure impreziosito sullo sfondo da una scenografia di monti con uno scorcio di mare all’orizzonte. Le pregevoli statuine (XVIII-XIX secolo), lasciano ipotizzare fatture e genesi diverse. Da recenti studi è apparsa plausibile la paternità di un cospicuo nucleo di esse a Giulio Casanova. Oltre a quelle del Casanova, degni di attenzione sono, in particolare, alcuni manichini lignei di scuola napoletana e alcune sculture di animali provenienti dal presepe Brignole-Sale.

Orario: dal 24 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Dal 7 gennaio al 2 febbraio da lunedì a sabato dalle 15.00 alle 18.00, domenica dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 Info tel.: 010.8392307

email: museocappuccini@gmail.com

 

Chiesa di Sant’Anna

Piazzetta Sant’Anna 8

Presepe artistico permanente, unico a Genova che mescola sapientemente la tradizione napoletana con ella genovese, gli abiti di ogni personaggio sono realizzati con tessuti antichi e cuciti a mano

Orario: tutti i giorni compresi festivi, sabato e domenica dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Info tel.: 010.2513285

E- mail: info@erboristeriadeifrati.it

 

Istituto Figlie di San Giuseppe

Salita Inferiore San Rocchino 15

25 dicembre – 20 gennaio

Presepe della scuola del Maragliano con statue in legno, in abiti originali del ‘ 700, unite a belle statue moderne e movimentate

Orario: 25 e 26 dicembre dalle 15.00 alle 18.00 Fino al 20 gennaio suonare al civico n° 15 Gruppi e scolaresche: si richiede prenotazione telefonica

Info e Prenotazioni tel.: 010 8393034

E-mail: figliedisangiuseppe@libero.it

 

Monastero delle Clarisse Cappuccine

Via Domenico Chiodo 55

24 Dicembre – 2 Febbraio

Antico presepe genovese settecentesco, composto di piccole statuine a manichino, di pregevole fattura. La sua ambientazione è molto particolare, perché richiama non tanto la stalla di Betlemme, ma il famoso presepe francescano di Greccio. Non ci sono i pastori, ma frati e folla nel bosco. Di particolare interesse è anche la scenografia, realizzata con un bel fondale dipinto, con sagome di alberi di cartone scontornato, chiamate in Liguria “cartelami”.

Orario: feriali dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15.15 alle 17.30 Festivi dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.30 Info. tel.: 010 2722785 – 3771694456

E-mail: clarissecappuccine.genova@gmail.com

 

Santuario di Nostra della Madonnetta

Salita Madonnetta 5

Presepe monumentale permanente. Tre diorama con la città antica di Genova, la Val Bisagno sotto la neve, la città di Gerusalemme con l’l’arrivo dei Re Magi.

Orario: feriali 10.00/12.00 e 15.30/18.00 – festivi: 10.00/11.00 e 15.30/18.30

Ingresso: Offerta libera

Info pren. tel: 010 2725308

E-mail: p.eugeniocavallari@gmail.com

 

Oratorio N.Signora del Rosario – limitrofo alla Chiesa Parrocchiale di Santa Caterina di Begato

Piazza Don Mantero 1

24 dicembre – 29 gennaio

L’edizione di quest’anno vede un allestimento rinnovato, utilizzando le antiche statuine restaurate recentemente, che ripropongono la Natività ambientata fra i colli e i borghi della Val Polcevera.

Ingresso: gratuito

Orario: dal 25/12 al 6/01, festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.30 Feriali dalle 14.30 alle 17.30 Dal 7 al 29 gennaio, sabato dalle 14.30 alle 17.30 – domenica: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.30 Info e visite di gruppo tel.: 0107547154 – 3497741802 – 347 2656485

E-mail: clavarinoalessandro@gmail.com manginielio@alice.it

 

Libreria Libro Pi

Via Paolo Anfossi 228 R

17 dicembre – 31 gennaio

Saranno allestiti due presepi: uno con statuine del 700 genovese ed un altro con scenografie di vita quotidiana e statuine del ‘900. Questi presepi sono espressione della passione e del collezionismo di due soci dell’Associazione Libro +, curatori della mostra.

Orario: dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:30. Chiuso 25 dicembre

Info: 0103021527 – 3479680417

e-mail: battistina.dellepiane@gmail.com

 

Museo Diocesano di Genova

Via T. Reggio 20R

1 dicembre – 29 gennaio

Il Museo Diocesano di Genova allestisce un prezioso e raro Presepe a sagome di cartone dipinto composto da figurine o silhouette (sagome di cartone scontornate e dipinti raffiguranti elementi del presepe) risalenti al XVIII e XIX secolo. I presepi a sagome sono tipici della tradizione tedesca ma anche molto diffusi in ambito lombardo e ligure come questo proposto che proviene da collezione privata. Insieme, saranno esposti due codici miniati quattrocenteschi che provengono dall’Archivio Capitolare Diocesano.

Orario: Lun 10-13; Gio, Ven e Sab 14.30-18.00

Info: 010 2475127

E-mail: museodiocesano@diocesi.genova.it info@museodiocesanogenova.it

Biglietto ingresso al museo: Euro 8.00 intero, Euro 6.00 Ridotto

 

Presepe Conservatorio dei Fieschi

Mura dello Zerbino 16

13, 20, 27 e 28 dicembre Presepe artistico con statuite del ‘700 di Maragliano

Orario: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Info: 0108391912

E-mail: fondazione@conservatoriodeifieschi.it

 

Oratorio SS. Concezione al Monte

sal. Nuova N.S. del Monte, 21

8 dicembre – 2 febbraio

Trilogia teatrale- statuine attribuite alla bottega di Pasquale Navone

Orario: sabato, domenica e festivi dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Giorni feriali su richiesta

Info: 347 0502409

E-mail: beni.artistici@fratiminori.it

 

Presepi tradizionali, meccanici, antichi, moderni e contemporanei

 

Santuario N.S.del Monte

Salita Nuova N.S. del Monte 21

8 dicembre – 2 febbraio

Presepe dal titolo “Trilogia teatrale” realizzato dall’ Arciconfraternita della SS. Concezione al Monte con le storiche statuine del Santuario di N.S. del Monte attribuite alla bottega di Pasquale Navone (sec. XVIII). I personaggi sono inseriti in una scena teatrale ad interpretare una “sacra rappresentazione” del Mistero della Natività.

Orario: Sabato, domenica e festivi dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00 Giorni feriali su prenotazione o richiesta

E.mail: beni.artistici@fratiminori.it Tel: 347.0502409

 

Parrocchia S.Bartolomeo della Certosa

Via San Brunone

25 dicembre – 29 gennaio

Grande presepe meccanizzato con 100 mq. di superficie di allestimento, oltre 90 movimenti, 5 quadri di scene di vita quotidiana e mestieri.

Orari: dal 25/12 al 08/01 dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Dal 09/01 al 29/01 solo sabato e domenica dalle 10.00 alle 12:00 e dalle 15.00 alle 19.00

Prenotazioni: per gruppi e altri orari chiamare il numero 010.6443039

e.mail: segreteria@parrocchiacertosa.it

 

Santuario del Monte Gazzo

Piazza Nostra Signora del Gazzo 2

12 dicembre – 15 gennaio

Presepe all’aperto – “Segui le zampogne” storico presepe dell’Associazione Amici del Chiaravagna realizzato con figure dipinte in compensato marino collocate sulla sommità del Monte Gazzo e dirette alla scena della natività posizionata di fianco alla Chiesa.

Orari: non ci sono vincoli orari Info tel.: 320.0507741

e.mail: info@amicidelchiaravagna.it

 

Parrocchia Sacra Famiglia

Via Bobbio 21 B

10 dicembre – 15 gennaio

Presepe con gioco di luci all’interno del presbiterio

Orari: da martedì a sabato dalle 9.00 alle 11.30 Domenica e festivi dalle 9.00 alle 12.00

Info tel.: 010.8393676

 

Chiesa di S. Maria Maddalena e S. Girolamo Emiliani

Piazza della Maddalena 11

27 novembre – 22 gennaio

Presepe tradizionale realizzato dalla Comunità Cristiana della Maddalena. Ciascuno di noi “appartiene” e fa parte di qualcun Altro e qualcosa d’Altro: l’appartenenza inizia con la Nascita fatta di stupore e attesa, prosegue con l’entrare nel Cammino della Vita, verso la Libertà, attraverso scelte che ci guidano a diventare DONO

Orario: feriali dalle 07.30 alle 19.00 festivi dalle 09.00 alle 19.00

Info tel.: 010.2474093

e.mail: casadellamaddalena@gmail.com

 

Cattedrale di San Lorenzo

P.zza San Lorenzo

25 dicembre – 02 febbraio

Presepe con figure napoletane del ‘700

Orario: feriali dalle ore 9.00 alle 11:30 e dalle 15:00 alle 17:30 festivi dalle 15.00 alle18:00

Ingresso: gratuito Info.tel: 010 265786

E-mail: amministrativo@diocesi.genova.it

 

Chiesa di Santa Maria della Vittoria

Via San Bartolomeo del Fossato, 135

8 dicembre – 2 febbraio

Presepe tradizionale meccanico realizzato con statuine artistiche animate e ambientazione dell’epoca della nascita di Gesù

Orario: tutti i giorni dalle 7.30 alle 18.30

Ingresso: gratuito

Info. tel. 010 252717

E-mail: smvittoria@libero.it

 

Basilica S. Maria delle Vigne

Piazza delle Vigne

8 dicembre – 2 febbraio

Presepe artistico ligneo e Presepe tradizionale realizzato a cura dell’Accademia Ligustica di Belle Arti

Orario: tutti i giorni dalle 8.00 alle 19.00

Info. Tel.: 010 2474761

E- mail: info@basilicadellevigne.it

 

Sede dell’Associazione “A Compagna”

Piazza della Posta Vecchia, 3/5 secondo piano

8 dicembre – 6 gennaio

Presepe genovese. Questo presepe di costruzione artigianale vuole ricordare i presepi familiari di un tempo, è ambientato sulle alture di Genova nel primo Ottocento ed è arricchito da personaggi storici e della tradizione Orario: lunedì e giovedì non festivi dalle 15.00 alle 17.00 sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 12.00. Esclusi il 25 dicembre, Natale e 1 gennaio, Capodanno.

Prenotazioni: obbligatoria per i gruppi telefonando al n° 328.5489164

Info tel.: 328 5489164

E- mail: posta@acompagna.org

 

Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova

Viale IV Novembre,5 (ingresso da Via B. Bosco, dietro Palazzo di Giustizia)

25 novembre – 2 febbraio

Il Presepe Meccanico di Franco Curti: presepe che ha oltre 80 anni di storia nel corso dei quali è stato esposto nelle principali città del nord-Italia. Realizzato negli anni trenta del ‘900 da un artigiano di Carmagnola, Franco Curti, ha una superfice di 40 metri quadrati e si conserva ancora con tutti i suoi meccanismi originali. Il presepe, composto dalla ricostruzione di Betania, Gerusalemme e Betlemme al tempo di Gesù, con i cinque quadri meccanici delle Profezie, conta oltre 150 personaggi in movimento, cadute d’acqua, vedute panoramiche orientali, degradanti cambi di luce e un sottofondo musicale.

Orario: dal martedì alla domenica, dalle 15.00 alle 18.30. Giovedì anche al mattino dalle 10.00 alle 13.00. Giorno di chiusura settimanale: Lunedì Visite guidate su prenotazione (anche al di fuori dell’orario di apertura) al numero di telefono 010 8592759

Ingresso: offerta libera

Curatori: Daphne Ferrero e Luca Piccardo

Info tel. 0108592759

e-mail: info@bccgenova.org

 

Parrocchia Diecimila Martiri Crocifissi

Via Canevari, 34

24 dicembre – 2 febbraio

Tradizionale Presepe meccanizzato con ciclo giornaliero motte/giorno

Orario: tutti i giorni dalle 07.45 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00 – esclusa la domenica pomeriggio  Organizzatore: Parrocchia Diecimila Crocifissi

Ingresso gratuito Info tel.: 010 8392943

e-mail: parrocchiaxmc@libero.it

 

Chiesa di San Filippo

Via Lomellini 10

18 dicembre – 2 febbraio

Presepio tradizionale

Orari: feriali dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19:00 festivi dalle 9.00 alle 12:00 e dalle 17.30 alle 19.00 Info tel.: 010 2465426 – 3395316935

e-mail: oratoriosanfilippo.genova@gmail.com

 

Parrocchia di San Siro

Via San Siro 4

18 dicembre – 2 febbraio

Presepio Tradizionale

Orari: feriale dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 festivi dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 18.30 Info tel.: 010.2461674

e-mail: basilicadisansiro@hotmail.it

 

Parrocchia di Santa Fede

Corso Sardegna

25 dicembre – 2 febbraio

Presepio Tradizionale

Orario: dalle 08.00 alle 12:00 e dalle 16.00 alle 19.00

Info Tel.: 3883530882

e-mail: terziarioaggiunto@yahoo.it

 

Parrocchia Santissimo Redentore

Salita dell’Orso

25 dicembre – 2 febbraio

Presepio Tradizionale

Orario: dalle 8.30 alle 11.20 e dalle 16:30 alle 18:30, esclusi sabato mattina e domenica pomeriggio

Info tel.: 388 3530882

e-mail: terziarioaggiunto@yahoo.it

 

Parrocchia San Fruttuoso

P.zza Martinez

Presepe esterno: 8 dicembre – 15 gennaio

Presepe interno: 24 dicembre – 5 febbraio

Presepi Tradizionali: interno ed esterno alla chiesa

Orario: dalle 8.00 alle 11.30 e dalle 16.30 alle 18.00 (presepio interno)

Info Tel.: 335 7219437 – 010 502140

e-mail: parrocchiasanfruttuoso@gmail.com

 

Parrocchia Santa Margherita di Marassi

P.zza Rosmini 1

4 dicembre – 2 febbraio

Presepio non convenzionale

Orario: dalle 7.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.30

Info tel.: 366 4796194

e-mail: giogattuso1899@gmail.com

 

Convento di N Signora del Rifugio in Monte Calvario (Suore Brignoline)

Viale Virginia Centurione Bracelli, 13

25 dicembre – 2 febbraio

Presepio Tradizionale

Orario: dalle 9:30 alle 11:00 e dalle 16:00 alle 17:00

Info tel.: 010 825728

e.mail: suorevirginiabracelli@gmail.com

 

Concorso “L’arte del Presepio” 29a edizione

Via Beata Chiara, 3r (Sala Blu)

10 dicembre – 8 gennaio

Esposizione di presepi e diorami nell’ambito del concorso “L’arte del presepio”

Orario: mercoledì e giovedì dalle 15:00 alle 18.00 venerdì, sabato e domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Tel.: 010 8951216 – 349 5243376

e-mail: laviadelsale@laviadelsale-ge.it

 

Ospedale San Martino

Largo Benzi 10

24 dicembre – 21 gennaio

Tra i presepi che ogni anno vengono allestiti dalle pazienti mani dei frati Cappuccini, troviamo quello visitabile presso la chiesa dell’Ospedale San Martino, dove la fraternità che si dedica all’assistenza spirituale degli ammalati, ogni anno, propone un presepe moderno ma ricco di spiritualità, con giochi di luce, cadute d’acqua e un dolce sottofondo musicale, affinché anche le famiglie dei ricoverati e tutti coloro che si trovano a passare lungo i viali che collegano i padiglioni, possano vivere un momento di raccoglimento nel tempo di Natale. Orario: feriali dalle 05.00 alle 18.00 festivi dalle 05:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle18:00

Tel.: 010 8592759

 

Presepe della Chiesa San Martino d’Albaro

Via Lagustena 35

8 dicembre – 6 gennaio

Presepe Tradizionale

Orario: dalle 07.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Info tel.: 010 3777774

 

Parrocchia di San Gottardo

Salita alla Chiesa di San Gottardo 3

22 dicembre / 2 febbraio

Presepe tradizionale

Orario: Feriale dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00 Festivo dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00

Info tel.: 010.8361580

e-mail: parrocchia.sgottardo@libero.it

 

Abbazia San Siro di Struppa

Via di Creto 37

8 dicembre – 6 gennaio

Tipico borgo ligure con case colorate alternate a quelle in pietra, ricco di vicoli che si snodano nel paese, creando scorci suggestivi. Gli archetti sospesi, le fasce con muretti a secco, le coltivazioni di vigne completano il quadro con un tocco di quella campagna sacrificata tra monti e mare che tanto caratterizza la nostra regione. E tra le viuzze le attività sono in pieno fermento: i negozi espongono le loro merci, i personaggi in ceramica di Albisola creati da Brunella Ratto di Cogoleto sono intenti in molteplici attività dal sapore antico: la lavandaia al trogolo in ardesia, la venditrice di caldarroste, i giocatori di carte all’osteria. La tradizione irrompe nel quadro con la processione arricchite dai Cristi e dalla cassa processionale di Sant’Alberto trainata da cavalli.

Orario: Dal 25/12 al 6/1 aperto tutti i giorni feriali dalle 14. 30 alle 17.30) e prefestivi (dalle 14.30 alle 17.30) Info tel.: 010 808643 – 349 3549739

e-mail: ambra1978@hotmail.com

 

Presepe della Chiesa di S. Eugenio in Crevari

Via G. Canepa 5

8 dicembre – 31 gennaio

Presepe tradizionale meccanizzato

Orario: 8/12 (inaugurazione) dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 19.00. Dal 9/12 al 23/12, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 19. In settimana per gruppi su appuntamento. Dal 24 12 all’ 8/01 dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 19.00. Dal 9/01 al 31/01, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 19.00. In settimana per gruppi su appuntamento.

Info e prenotazioni: 0106136675

e-mail: presepecrevari@gmail.com

 

Presepi della Chiesa di San Pio X

Via San Pio X

8 dicembre – 2 febbraio

18 dicembre – 2 febbraio (secondo presepe)

All’interno della chiesa sono allestiti, per il periodo natalizio, due presepi. Uno di circa 9 mq meccanico e di fattura napoletana. Il secondo, donazione di privato, è interamente realizzato in materiali naturali (legno, pietra…) e riproduce uno scorcio di entroterra genovese.

Orario: dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00

Info: 010316818

 

Presepe della chiesa di San Francesco d’Albaro

Via Albaro 33

8 dicembre – 15 gennaio

Presepe tradizionale

Orario: dalle 7.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Info: 010369691

 

Basilica di Santa Maria Assunta in Carignano

P.zza Carignano

19 dicembre – 2 febbraio

Presepe tradizionale con statuine rivestite in stoffa (offerte da famiglia Ferrero) su paesaggio genovese. Orario: feriale dalle 7.30 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19.00 feriale dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30

Info: 010540650

E-mail: info@basilicadicarignano.it

 

Oratorio SS. NAZARIO e CELSO – Multedo

Salita Monte Oliveto 1

8 dicembre – 8 gennaio

Il presepe si caratterizza per le antiche statuine utilizzate nel contenitore che le accoglie e che vuole essere un messaggio di apertura della porta sulla natività di colui che predica: AMORE, PACE e FRATERNITA’.

Orario: feriale dalle 16.45 alle 18; festivo dalle 8.30 alle 10.30

Info: 3288387328

E-mail: emanuele.montaldo@gmail.com

 

Chiesa San Pietro di Pino

Via alla Chiesa di Pino 28

24 dicembre (ore 22.00) – 15 gennaio (ore 19.00)

Scorcio di paese e paesaggio locale realizzato con materiali naturali e tradizionali. Effetto giorno e notte. Statuine in movimento

Orario: tutti i giorni festivi dalle 9.45 alle 12.00 e dalle 15. 00 alle 19.00. I giorni 31/12, 7/01, 14/01 dalle 15.00 alle 19.00

Info: 345 9076950

E-mail: rodolfoburlando@gmail.com

 

Chiesa di San Martino

Salita Costa Poggio 2

24 dicembre – 8 gennaio

Presepe tradizionale ed artigianale in legno con scorcio paesaggistico

Orario: 24 dicembre: inaugurazione 25/12 dalle 11.00 alle 12. 26,30/12 e 1/01 dalle 15.30 alle 17.30. 6/01 dalle 11 alle 12 e dalle 15.30 alle 17.30. 7/01 dalle 15.30 alle 17.30. 8/01 dalle 11.12

Info: 3405012483

 

Un presepe in fondo al mare

via Giovanni Maggio 4 Spazio 16 (di fronte al bar)

22 dicembre – 26 gennaio

Un’ambientazione marina della Natività per una nuova e più matura attenzione a una risorsa imprescindibile per la nostra comunità. L’ambientazione è stata realizzata dal Collettivo artistico Quarto Pianeta e dai frequentatori dei laboratori creativi dell’IMFI con materiali semplici e di recupero. Il visitatore viene trasportato sotto il pelo dell’acqua e le sorprese sono infinite! Una simulazione del fondale marino con rocce, pesci, piante, relitti e oggetti, a testimonianza del comportamento sbagliato degli esseri umani, accompagnata da proiezioni video e dalla riproduzione audio dei “suoni del mare”.

Orario: lunedì e giovedì dalle 10.00 alle 17.00, sabato dalle 15 alle 18. Altri giorni su appuntamento Info e prenotazioni

tel.: 331 5790108 – 3397228865

E-mail: imfi@hotmail.it

 

S.O.M.S Apparizione

Via Valerio Bocciardo 54

22 dicembre – 6 gennaio

Il Presepe del riciclo: interamente realizzato con materiali riciclati

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30

Info tel.: 010395287

 

Presepe in Barca

Via Argonauti (Vernazzola)

8 dicembre – 6 gennaio

Presepe realizzato in una groppa con materiale di recupero posizionato su una barca addobbata con fiori (privato)

Orari: sempre visibile

 

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *