Genova In Primo Piano Sport

Calcio, Puscas e Aramu risollevano il Genoa dalla crisi: 2-0 al Sud Tirol

Un goal di Puscas a metà secondo tempo regala la vittoria casalinga al Genoa che mancava da tre mesi, spezza la crisi di risultati e rilancia i rossoblu nella corsa promozione all’inseguimento della Reggina fermata brutalmente in casa dal Frosinone. L’arrivo di Alberto Gilardino in panchina potrebbe dunque non essere temporaneo ma rivelarsi la soluzione giusta. Una partita in cui la squadra rossoblu ha giocato meglio che in altre partite anche se c’è molto da lavorare per raggiungere livelli di eccellenza che attualmente può permettersi solo il Frosinone. Il Genoa ha complessivamente fatto di più rispetto ai tirolesi che vedono fermarsi l’imbattibilità a 12 risultati utili consecutivi. Genoa pericoloso già al 7′ ma la conclusione di Coda è respinta da Poluzzi che si ripete su Jagiello. Il Genoa fatica a trovare la via del tiro con gli ospiti che si difendono con ordine. Nella ripresa la squadra di Bisoli si scuote e va vicino alla rete con Casiraghi, poi la rete al 23′ della ripresa su tiro ravvicinato di Puscas subentrato poco prima a Jagiello. Il Sud Tirol reagisce con un tiro di Caviglia che va alto sulla traversa e sfiora il pareggio con un gran colpo di testa di Odogwu. Nel finale traversa di Galdames e conclusione di Puscas di poco alta, solo al 93′ arriva la rete di Aramu che chiude i conti.

Genoa-SudTirol 1-0

Reti: 68′ Puscas, 93′ Aramu

GENOA (4-3-3): Semper, Hefti, Dragusin, Bani, Sabelli; Strootman, Frendrup, Jagiello (61′ Puscas); Aramu, Gudmundsson, Coda. Allenatore Alberto Gilardino.

SUD TIROL (4-4-2): Poluzzi; De Col, Zaro, Masiello, Berra; Tait, Crociata (46′ Casiraghi), Nicolussi Caviglia, Rover; Siega (56′ Mazzocchi), Marconi (56′ Odogwu). Allenatore Pierpaolo Bisoli.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *