Cultura e Spettacoli Imperia e provincia

Bordighera,“Ponente International Film Festival”, ecco i cinque vincitori del concorso Liguria in corto

Si è conclusa ieri sera la diciassettesima edizione del Ponente
International Film Festival, rassegna cinematografica dedicata all’uomo, alla natura e alla Terra, organizzata dall’associazione culturale onlus La Decima Musa con il contributo di Mibact – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Regione Liguria e Città di Bordighera, che si è tenuta dal 2 al 7 dicembre a Bordighera. Cinque i vincitori del concorso Liguria in corto, premiati
ieri sera al Cinema Zeni: primi ex aequo i due gemelli Di Gerlando, ciascuno con il proprio cortometraggio: Riccardo Di Gerlando con Never stop dreaming, poesia per immagini dedicata a tutti i sognatori del mondo (la targa Primo Classificato gli è stata consegnata dall’assessore alla Cultura di Bordighera Melina Rodà), e Marco Di Gerlando con Giovanni (Premio Lions Club al Primo Classificato), breve e delicata storia su quanto i bambini possano insegnare agli adulti a
liberarsi dai pregiudizi. Elio Esposito si è classificato secondo con Il dottore delle bambole, racconto di una tenera amicizia tra un artigiano e una giovane, che ridona speranza nell’amore.
Terzi, invece, Cesare Romano e Eusel C. Campora con L’ultimo viaggio del Kon-Tiki, videodiario della spedizione alla scoperta di una parte poco conosciuta e affascinante della costa di ponente (Premio Terzo Classificato e Premio Miglior Documentario). Infine, Premio Speciale della Giuria a Studiowiki per The Perfect Place, La Web Serie di Finale Ligure, a cura di Italia Nostra Sezione Ponente Ligure.
La Giuria è formata dall’attore e regista Lino Damiani (che al Festival ha curato anche l’omaggio a Gassman), la regista Maria Lodovica Marini e il produttore Nerio Bergesio (de Il morso del ramarro), l’avvocato Annaluce Licheri esperta in diritto d’autore delle arti e dello spettacolo, il gestore dei cinema Olimpia e Zeni Augusto Venchi, lo studente del Dams Emanuele De Santis, la
produttrice cinematografica Laura Cafiero e Mariella Troccoli, direttrice, per sedici anni, fino a dicembre 2021, del Dipartimento Cinema e Audiovisivo del Ministero per i Beni, per le Attività Culturali e il Turismo.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *