Cronaca Genova

Lutto nel mondo sindacale ligure per la morte di Aldo Pressato

Lutto nel mondo sindacale genovese per la morte di Aldo Pressato fu colui che diresse la lotta per l’inquadramento unico operai / impiegati che partì dall’Ansaldo di Genova e divenne poi conquista generale per tutti i metalmeccanici in Italia.

“La Fiom di Genova si stringe attorno ai parenti, agli amici e ai compagni di Pressato, consapevole che le lotte e le posizioni internazionaliste che egli ha espresso per tutta il corso della sua militanza politica sono oggi patrimonio consolidato per la nostra organizzazione. Se la Fiom di Genova è ciò che oggi è lo si deve anche e soprattutto a quei compagni che nel susseguirsi delle generazioni hanno saputo lottare per l’interesse immediato e storico della nostra classe.

Il compagno Pressato, la sua esperienza, la sua vita fortunata perché vita di lotta, resta indelebile nella prassi e nella linea politica della Fiom di Genova“.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *