Attualità Cronaca In Primo Piano Savona

Savona, sciopero e corteo dei lavoratoti TPL Linea: “Giù le mani dall’azienda pubblica”

“Giù le mani dall’azienda pubblica”. E’ stato lo slogan che ha caratterizzato lo sciopero e il corteo dei lavoratori di TPL Linea che oggi incrociano le braccia per 24 ore.

 

La protesta da parte dei sindacati del settore trasporti è stata proclamata a seguito della procedura in atto con la Provincia di Savona, con al centro l’affidamento in house e la relativa contrattazione. Il corteo, partito intorno alle 10.30, da Piazza Aldo Moro ha attraversato Via Don Minzoni per concludersi davanti alla sede della Provincia di Savona.

 

Lo sciopero era stato confermato lo scorso 29 novembre dopo l’incontro avvenuto in Prefettura. All’agitazione hanno partecipato le segreterie provinciali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Sial-Cobas, Ugl-Fna e dall’rsu aziendale che sono state ricevute in Provincia. Se non vi saranno novità positive, è possibile un nuovo sciopero il 9 gennaio 2023 o addirittura prima di Natale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *