Cronaca Genova e provincia

Recco, rubava portafogli e telefoni dai finestrini delle auto: arrestato 42enne

E’ stato arrestato l’autore dei furti commessi ai danni di automobilisti fermi al semaforo. Sono 15 i colpi messi a segno da un 42 enne genovese che approfittava dei finestrini abbassati per rubare telefoni, portafogli e altri oggetti dai cruscotti delle auto. Il giovane si spostava insieme a un complice a bordo di un motorino rubato aspettando che l’auto fosse ferma a un semaforo o in sosta. La refurtiva veniva venduta e il ricavato era utilizzato per acquistare droga. Le indagini proseguono per identificare il complice del 42enne.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *