Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, presidio e corte dei lavoratori delle Acciaierie

Sciopero e corteo dei lavoratori delle Acciaierie di Genova con presidio davanti ai cancelli dell’azienda dalle 7.30 e corte nel quartiere genovese di Cornigliano. L’agitazione è stata proclamata in tutti i siti nazionali, Genova compresa, dopo che l’azienda ha comunicato la sospensione delle attività dell quadi 150 ditte dell’indotto che svolgono lavori ritenuti non essenziali. L’azienda, invece, non avrebbe ricevuto dal Governo Draghi la liquidità necessaria stanziata nel decreto aiuti bis. “Dobbiamo dare un chiaro messaggio al Governo italiano e alla multinazionale”, hanno affermato i sindacati.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *