Attualità Genova In Primo Piano

Genova, parte oggi la “Genova Smart Week”

Al via oggi alle 9 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi al via l’8^ edizione di Genova Smart Week, la settimana di conferenze e incontri divulgativi sui temi dello sviluppo e dell’evoluzione delle città innovative. La manifestazione, promossa dall’Associazione Genova Smart City e dal Comune di Genova, sarà in programma fino al 26 novembre 2022 in diversi luoghi della città con un format ibrido che permetterà di seguire i contenuti dei convegni in presenza e in live streaming.

 

La sessione di apertura si concentrerà sulla città digitale, intesa come nodo di una rete globale, in competizione con le altre città nel mondo. Dopo i saluti istituzionali affidati a: Marco Bucci, sindaco di Genova; On. Edoardo Rixi, viceministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili; Daniela Ameri, presidente, Associazione Genova Smart City; Luigi Attanasio, presidente, Camera di Commercio di Genova; Paolo Emilio Signorini, presidente, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e Paola Dameri, Università di Genova e delegata del Rettore alla Smart City la sessione entrerà nel vivo. Si parlerà del ruolo di Genova che ha come obiettivo di sviluppo diventare il centro dell’economia dei dati del Mediterraneo. Per conseguirlo, saranno necessari strumenti tecnologici, istituzionali e competenze adatti.  Interverranno, tra gli altri, di: Matteo Campora, assessore con delega alla Smart City, Comune di Genova; Alfredo Viglienzoni, direttore area sviluppo economico, Comune di Genova; Roberto Cerutti, responsabile area sales NO1, TIM; Enrico Bottone, responsabile area Piemonte e Liguria, E-Distribuzione; Angelo Barabino, chief of staff, transformation & governance – cyber & security solutions division, Leonardo e Luca Beltramino, presidente & co-fondatore, Ge-DIX Genova Data Internet Exchange.  

 

Nel pomeriggio, alle 14.30, sempre a Palazzo Tursi, l’attenzione si sposterà sulle tecnologie digitali disponibili per la Pubblica Amministrazione e saranno illustrati i servizi digitali a disposizione di cittadini e imprese. La sessione, introdotta da Marta Brusoni, assessore al personale, servizi civici e informatica, sarà moderata da Elena Levratti, responsabile agenda digitale e PON METRO del Comune di Genova. Sempre lunedì a Tursi, si svolgerà il CIE DAY in cui i cittadini potranno richiedere la Carta d’identità elettronica (CIE);  l’Ufficio Agenda Digitale sarà a disposizione anche per spiegare come utilizzare al meglio il Fascicolo del Cittadino. L’accesso a entrambi i servizi è consentito solo su prenotazione.

 

Il futuro climatico, analizzando il passato per cercare di anticipare le situazioni future cui i cittadini e le istituzioni dovranno adattarsi, sarà al centro del talk “CLIMATE CHANGE – Il futuro climatico di Genova e Liguria” che si terrà, sempre il 21, dalle 18.30 alle 19.30 alla Commenda di Prè. Un dibattito tra esperti del settore per fare divulgazione sui temi dell’ambiente e informare i cittadini sui possibili prossimi scenari meteorologici di Genova e della Liguria. Si analizzeranno gli eventi del passato per cercare di prevedere quelli futuri, fornendo consigli pratici su come prepararsi alla trasformazione del clima, in particolare, all’innalzamento delle temperature e alla maggiore imprevedibilità dei singoli fenomeni atmosferici.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *