Cronaca Genova

Genova, tenta di togliersi la vita e poi aggredisce le poliziotte che l’hanno salvata

Una detenuta di 40 anni del carcere femminile di Genova dopo aver tentato di togliersi la vita ed essere stata salvata dalle poliziotte ha dato in escandescenza ed ha aggredito le tre agenti prima lanciando oggetti e poi aggredendole fisicamente. Le poliziotte hanno riportato lesioni con una prognosi di 7 e 4 giorni.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *