Albenga Cultura e Spettacoli

Albenga, si è chiuso un ottobre intenso per i Fieui di Caruggi ma ricco di soddisfazioni

E’ stato un mese impegnativo e intenso, ma ricco di grandi soddisfazioni per i Fieui di caruggi di Albenga. Una serie di eventi tutti di altissimo livello, che hanno visto la partecipazione di migliaia di persone provenienti da ogni parte d’Italia e che hanno sempre fatto registrare il tutto esaurito: Premio Fionda di legno, CorriAMO la Fionda, Piazzetta De André, Gran Concerto per don Gallo, Trafficanti di sogni, Inaugurazione di piazza Fabrizio De Andrè sul lungomare.

Un elenco di ospiti davvero impressionante: Sigfrido Ranucci, Fausto Leali, Dori Ghezzi, Antonio Ricci, Giorgio Conte, Enzo Jacchetti, Grazia Di Michele, I Nuovi Angeli (Paki e Marco Bonino), Dario Baldan Bembo, Franco Fasano, Lucio Fabbri, Ellade Bandini, Massimo Germini, Roberto Gualdi, Paolo Bonfanti, Antonio Petruzzelli, Capitan Ventosa (Fabrizio Fontana) e il suo team, Franco Fasano, Giorgio Cordini, Laura De Luca, Andrea Filippi, Valerio Staffelli, Mauro Vero, Claudio Miceli, Davide De Muro & Friends, Il ClanDestino, i Tamburini di Stamburando, Roberta Monterosso, Mario Mesiano, i Tre Gotti, i Corbe de coi, Tributo a Ottobre De André, Simone Borrasi, Pippo La Torre, Paola Moreno.

Non poteva andare meglio – sorridono i Fieui – abbiamo sentito intorno tanto entusiasmo, visto una partecipazione straordinaria e un fortissimo desiderio di condividere! Tutti gli ospiti sorpresi per il calore del pubblico e desiderosi di tornare ad Albenga. Veramente un successo. Ringraziamo il Comune per la collaborazione e i commercianti che hanno dedicato le loro vetrine ai nostri eventi: una sorpresa gradita”.

Soddisfacente è il bilancio anche sul fronte della solidarietà. Oltre ventimila euro in beneficenza: Premio Fionda di Legno a Sigfrido Ranucci 5.160 euro e CorriAMO la Fionda (con Albenga Runners) 2.240 euro per un ecocardiografo per l’ospedale di Albenga; 1.000 euro per il progetto acquisto ambulanza CRI Enzo Iacchetti; 12.090 euro Comunità di San Benedetto al Porto di don Gallo. Totale 20.490.

Come organizzatori – chiosano i Fieui – ringraziamo tutti quelli che ci hanno aiutato per raggiungere obiettivi così importanti”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *