Cronaca Imperia e provincia

Esplosione a Molini di Triora: Riva Ligure si stringe intorno ai famigliari del ragazzo morto e prega per i 5 ragazzi feriti

Una veglia di preghiera si è svolta nella serata di ieri a Riva Ligure per i 5 ragazzi gravemente feriti nell’esplosione di un alloggio avvenuta a Molini di Triora lunedì 31 ottobre. Purtroppo uno di loro è mancato nella giornata di ieri a Genova a causa dell ustioni. Gli altri giovani restano ricoverati in gravi condizioni, solo uno di essi in condizioni leggermente migliori è ricoverato al “Borea” di Sanremo. La veglia si è svolta tra le vie del paese rivierasco ed ha visto una grande partecipazione della cittadinanza.

Questo il messaggio di cordoglio scritto dal sindaco di Riva Ligure, Giorgio Giuffra su facebook dopo la morte di uno dei ragazzi: “È con grande tristezza che ho avuto poco fa conferma della scomparsa di Leonardo. La morte di un ragazzo così giovane lascia un senso di ingiustizia e rabbia che non trova pace. La vicinanza dell’intera Comunità di Riva Ligure va ai genitori, ai parenti, agli amici ed a tutti i conoscenti che lo stanno piangendo in questo ferale momento”,

 

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *