Imperia e provincia Sport

Experienze Innovative: E’ partito il nuovo progetto del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

 E’ partito nelle Valli Nervia, Argentina, Arroscia, il nuovo progetto del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri che declina experience innovative per rafforzare l’interazione con i turisti.  “Si stanno realizzando le Maison dell’Outdoor e la Stanza del Volo – spiega il vice presidente della Regione Liguria con delega ai Parchi e al Marketing Territoriale Alessandro Piana – per stimolare una esperienza turistica più immersiva e coinvolgente, che permette di vivere il territorio sia col digital storytelling sia stimolando un punto di vista inedito e insolito sulle ricchezze della nostra regione”.  Diverse anticipazioni dei progetti del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri verranno presentate a OliOliva 2022 (4-6 novembre).

Si tratta di “Vola sulle Alpi liscio come l’olio”: un’installazione con esperienza audio-visiva immersiva, una camera oscura allestita come un piccolo teatro, all’interno della quale si potrà provare l’emozione di osservare la natura e le valli del Parco ‘a volo d’angelo’, con una visione dall’alto e in prospettiva verticale. Si tratterà di un prototipo della “Stanza del Volo”, che verrà presto inaugurata dal Parco in Valle Arroscia grazie ai finanziamenti ottenuti con i progetti comunitari del Programma Interreg Alcotra.

Altro evento ad OliOliva 2022 sarà “(Non) è tutto OLIO quello che luccica”, che vedrà come protagonista l’attrice e regista teatrale Cloris Brosca, in arte “La Zingara”, nella lettura personalizzata dei fondi dell’olio, accompagnati dai classici Tarocchi.

Le due attività si alterneranno a intervalli cadenzati presso lo spazio del Parco, che per l’occasione porterà su un palcoscenico teatrale lo spettacolo naturale del proprio territorio.

Infine, sabato 5 novembre alle ore 14, presso l’Area Laboratori di Calata Cuneo, si terrà la dimostrazione di cucina e viaggio enogastronomico nelle Valli del Parco “Dolci come le Alpi” a cura della Scuola Alberghiera di Arma di Taggia “Ruffini-Aicardi” con lo Chef Livio Revello e i suoi studenti. Il menù sarà una proposta speciale dedicata interamente ai dessert: bavarese al miele con inserto alla lavanda, pralinato alle nocciole (cubaita) e frolla alle castagne, il tutto accompagnato da vino Sciacchetrà di Pornassio in vendemmia tardiva.

Tutte le attività del Parco delle Alpi Liguri per OliOliva sono finanziate nell’ambito dei progetti comunitari del Programma Interreg Alcotra, nel quale l’Ente è soggetto attuatore della Regione Liguria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *