Sport

Calcio, lo Spezia affonda a “San Siro” al 90′, inutile la rete di Maldini

Ancora una beffa sul finale per lo Spezia che dopo aver incassato una immeritata sconfitta contro la Fiorentina al 90′, viene superato in extremis dal Milan. La squadra di Gotti trova il primo goal esterno stagionale ma è ancora battuta lontano dal “Picco”. La classifica piange con soli 9 punti i 13 giornate e oggi, se la Sampdoria dovesse superare la Fiorentina, verrebbe agganciato al terz’ultimo posto della classifica di A. Il Milan dopo lo scivolone di Torino riparte anche con un pizzico di buona sorte ma soprattutto grazie alla qualità dei suoi attaccanti.

Rossoneri avanti con Theo Hernandez al 21′. Lo Spezia reagisce con Nzola ma l’attaccante spezzino spreca il pallone del pareggio al 44′. Il Milan risponde con una traversa di Krunic e un intervento salva tutto di Dragowski su Diaz. La ripresa è nettamente migliore per le aquile che sfiorano il pari con Ekdal al 50′ prima del pareggio di Maldini, figlio e nipote d’arte rossonero. Il Milan raddoppia gli sforzi per arrivare al goal del vantaggio ma la difesa spezzina regge fino all’89’ quando Giroud con un’autentica prodezza balistica trova la rete del definitivo vantaggio che nell’esultanza viene anche ammonito per la seconda volta ed espulso.

Milan-Spezia 2-1

Reti: 21′ Hernandez (M), 14′ st Maldini (S), 43′ st Giroud (M)

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernandez; Krunic, Bennacer (1′ st Tonali); Messias (27′ st Rebic), Diaz (27′ st De Ketelaere), Leao (46′ st Thiaw); Origi (27′ st Giroud). A disp.: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Kjaer, Adli, Bakayoko, Pobega, Vranckx. All.: Pioli

Spezia (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Caldara; Amian (9′ st Reca), Ekdal (46′ st Strelec), Bourabia (23′ st Ellertson), Agudelo (23′ st Hristov), Holm; Maldini (23′ st Verde), Nzola. A disp.: Zoet, Zovko, Ferrer, Sala, Beck, Sher, Nguiamba, Sanca. All.: Gotti

Arbitro: Fabbri

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *