Attualità Savona

Savona, torna la tre giorni di “OrientaGiovani”: appuntamento dal 9 all’11 novembre

Torna in una nuova versione il salone dedicato ai giovani alle prese con la delicata scelta del proprio futuro. Si chiama OrientaRagazzi, ha un suo brand e una sua identità ed è dedicato a vari target di età.

Il progetto, sviluppato dall’amministrazione all’interno del Cantiere Comunità, è del Comune di Savona, con il contributo di Fondazione De Mari, la partnership con Orientamenti (progetto di Regione Liguria) e altri enti del territorio: Ufficio Scolastico Provinciale, Alfa Liguria, Unige-Campus Savona, Unione degli Industriali di Savona, Provincia di Savona e Camera di Commercio Riviere di Liguria.

Sarà una ricca tre giorni quella dal 9 all’11 novembre, dedicata al futuro dei ragazzi nel meraviglioso contesto della Fortezza del Priamar.

Tante e importanti le novità rispetto al classico salone: il convegno ‘Orientamento è Futuro’ (9 novembre ore 9.30-12.30, Sala Sibilla) con esperti del settore tra cui Fondazione Compagnia di San Paolo, impresa sociale Con i Bambini, Fondazione Bruno Visentini.

Il seminario è rivolto a una platea di dirigenti scolastici, docenti ed educatori.

Altra importante novità è la giornata dell’11 dedicata ai percorsi post diploma – Università, ITS e alle opportunità lavorative del territorio.

Cuore della tre giorni è lo spazio espositivo concepito come momento di incontro e conoscenza dedicato ai ragazzi delle classi terze degli istituti secondari di primo grado che si preparano a scegliere le scuole superiori o i corsi di formazione professionale. I visitatori verranno coinvolti in una sorta di gioco che faciliterà l’attività di orientamento alla scelta.

L’assessore alle Politiche educative e alla Formazione, Elisa Di Padova, entra nel dettaglio e spiega cosa caratterizza l’edizione 2022: “Nel nuovo OrientaRagazzi è in programma un importante convegno inaugurale per interrogarci sui numeri del nostro territorio, sulle aspettative, sulle politiche di contrasto alla dispersione scolastica, uno degli obiettivi del Patto per la Scuola, e sull’impegno per un orientamento che duri 365 giorni“.

Seconda novità – continua l’assessore – è la giornata dedicata ai ragazzi più grandi per i percorsi post-diploma e la presentazione delle opportunità lavorative del nostro territorio. I ragazzi verranno inoltre aiutati con un workshop che affronterà i temi del personal branding, simulazione dei colliqui e costruzione del proprio curriculum“.

IL PROGRAMMA IN SINTESI

Spazio espositivo al Palazzo del Commissario
– 
9 novembre: 15.00-18.00 ingresso libero per ragazzi e famiglie
– 10 e 11 novembre: 9.00-12.00 per le classi e 15.00-18.00 ad ingresso libero per ragazzi e famiglie.

Convegni e seminari
– 
“Orientamento è futuro”: 9 novembre ore 9.30-12.30, Sala Sibilla; per dirigenti scolastici, docenti, educatori, enti e istituzioni, studenti dei licei Scienze Umane. Ingresso su prenotazione QUI.
– Presentazione “Scopri l’università e gli ITS”: 11 novembre ore 9-12.30, Sala Sibilla; per studenti della scuola secondaria di II grado e dei corsi di formazione professionale.
– “Giovani e lavoro: territorio, cambiamenti, opportunità”: 11 novembre ore 14.00-16.00, Sala Sibilla; per studenti della scuola secondaria di II grado e giovani in cerca di lavoro.

Agli eventi del giorno 11, per gli studenti partecipanti, verrà rilasciato attestato valido per riconoscimento di ore PCTO.

Workshop per studenti della scuola secondaria di II grado e giovani in cerca di lavoro
– 
11 novembre dalle 9, Sala Sibilla. Momenti di approfondimento e workshop mirati che coinvolgeranno varie realtà dall’Università agli ITS, fino alle aziende e ai mondi produttivi del territorio che aiuteranno i giovani a sviluppare le proprie competenze.

Parte degli spazi sarà dedicata a stand espositivi di Forze dell’Ordine, Inail, Asl2 savonese, Unige-Campus Savona, ITS, Unione Industriali di Savona, Legacoop e Autorità Portuale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *