Attualità

Regione Liguria, Approvata convenzione quadro con CNSAS per la sicurezza dei sentieri

Regione Liguria e Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria (CNSAS Liguria, un organismo del Club Alpino Italiano), siglano una convenzione per la guardia attiva e il soccorso nel territorio montano e in ambiente ipogeo, a supporto delle aree protette regionali, per la formazione e l’aggiornamento del personale degli Enti parco e dei volontari, l’organizzazione di eventi, la gestione del flusso informativo della cartellonistica e delle pubblicazioni, oltre che per la collaborazione nell’ambito del progetto ‘Sicuri in Montagna’.

“Quest’ultimo è un progetto – spiega il vice presidente con delega ai Parchi e al Marketing Territoriale Alessandro Piana – molto sentito, tanto da essere attivo almeno due volte l’anno con punti informativi sul territorio dei Parchi per sensibilizzare gli escursionisti ed i fruitori del Sistema Parchi Liguria alla sicurezza e alla buona condotta. In generale, lo spirito della convenzione siglata col presidente Fabrizio Masella della durata di tre anni, è quello di rafforzare la partnership con il Club Alpino Italiano, con cui la Regione supporta le attività dello Sportello della Montagna e la manutenzione dell’Alta Via dei Monti Liguri. All’aumento dei flussi turistici su sentieri e Parchi deve corrispondere una maggiore attenzione e una più efficace azione di prevenzione, tale da impattare positivamente sulla sicurezza e sul corretto approccio dei meno esperti”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *