Sport

Calcio, Cremonese-Sampdoria: l’ultima spiaggia per non affondare

Sarà la partita della disperazione per Cremonese e Sampdoria, rispettivamente penultima e ultima in classifica. Un match da dentro o fuori per non perdere terreno dalla zona salvezza ancora a distanza non siderale. Il match di questa sera alle 18.30 allo “Zini” metterà davanti le due peggiori squadre della Serie A per rendimento e numeri: nessuna vittoria, solo 4 pareggi per la Cremonese e 3 per i blucerchiati che non vincono una gara di campionato dallo scorso Maggio. Entrambe reduci da un faticosissimo passaggio del turno in Coppa ITalia contro Modena e Ascoli, cercano il primo acuto stagionale che possa sbloccare una stagione al momento disastrosa. La Cremonese non avrà a disposizione a causa di un infortunio Radu e Chiriches. Nella Samp sempre fermi Murillo e Winks mentre potrebbe recuperare Colley.

Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Meité, Ascacibar; Zanimacchia, Pickel, Okereke; Dessers. All. Alvini.

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Rincon, Villar; Gabbiadini, Sabiri Djuricic; Caputo. All. Stankovic.

Arbitro: Maresca di Napoli.

I PRECEDENTI

Vittorie Cremonese: 2    (ultima nel novembre 1994, 2-0)

Pareggi                       : 1

Vittorie Sampdoria :  3   (ultima nel gennaio 1992, 0-1)

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *