Agenda Cultura e Spettacoli Genova

Genova, tornano le “Giornate Magiche di Pegli”

Tornano per il dodicesimo anno consecutivo “Le Giornate Magiche di Pegli” sabato 15 e domenica 16 ottobre, organizzate dal Civ Riviera di Pegli di Confcommercio Genova, con il sostegno del Comune di Genova. Il prossimo weekend Pegli si trasformerà nel “Regno di Peglilot”, con piazze e vie animate da cavalieri e principesse, popolani e nobili, falconieri, arcieri, sbandieratori, fate, streghe e maghi. Sparse per Pegli sarà possibile trovare varie taverne e locande con menù a tema e si potranno pagare le attività per i bambini con la moneta coniata per l’occasione: il Peglirino di rame del valore di 3 euro. Durante il pomeriggio i bambini si potranno cimentare in “prove di coraggio”, combattimenti, mura di castelli da scalare, quiz nel giardino delle fate e laboratori, per conquistare punti ed essere nominati tra i cavalieri di Re Artù.

“Due giornate all’insegna del divertimento per piccoli e grandi, riproponendo il tema medievale- dichiara l’assessore al Commercio, Artigianato, Pro Loco e Tradizioni cittadine Paola Bordilli– Quest’anno, come Comune, ampliamo le “Giornate magiche” con il corteo storico di domenica a cui, oltre ai tanti Gruppi Storici presenti, si aggiungeranno gli sbandieratori di Levanto, per rendere ancora più scenografico il passaggio nelle vie della delegazione. Sono contenta che in questa edizione è stata coinvolta anche la Federazione Nazionale FIAGOP Onlus, che riunisce oltre 30 associazioni di genitori ed ex pazienti guariti, che hanno vissuto in prima persona l’esperienza della malattia oncologica in età pediatrica e che sono impegnate nel sostegno alla ricerca scientifica, e che ogni anno organizza l’evento solidale “Io Corro per loro”, a Villa Borghese, a Roma.”

“Le giornate Magiche sono una festa del Civ Riviera di Pegli, nata per farci conoscere dopo qualche anno di chiusura- dichiara Raffaella Grasso, presidente Civ Riviera di Pegli- All’inizio era una sola giornata, poi l’abbiamo ampliata, pensata per le famiglie e i bambini ed è cresciuta fino ad oggi con un successo strepitoso. Quest’anno ci saranno gli arcieri, il villaggio medievale, una nuova fattoria didattica, i trampolieri, il teatro del giullare e grazie al Comune di Genova ci sarà anche il corteo storico con gli sbandieratori di Levanto. Come ogni anno trasformeremo tutto il quartiere a tema medievale, allestiremo strade, negozi e ristoranti. E alla fine re Artù regalerà a tutti i bambini una medaglia, durante una vera cerimonia di investitura.”

Evento di apertura delle “Giornate magiche di Pegli” sarà invece la cena di beneficenza, che si svolgerà venerdì 14 ottobre, presso la Società Cooperativa Dilettantistica Rari Nantes Pegli, per sostenere la manifestazione “Io corro per loro”, la corsa solidale che ogni anno si svolge a Roma, a Villa Borgehese, organizzata della Federazione Nazionale FIAGOP Onlus.

“Siamo molto grati che il Comune di Genova abbia concesso il patrocinio a questo evento e lo abbia proposto come apertura delle Giornate Magiche Pegliesi- dichiara il vicepresidente FIAGOP Angelo Ricci– È una scelta di alto profilo simbolico: fare qualcosa per i bambini e le bambine che oggi stanno affrontando un percorso molto duro, all’interno di un evento di giochi e magia, creati e sviluppati per i bambini e le bambine. Questa è una grande lezione di vita che tutti noi volontari impariamo proprio dai nostri piccoli grandi guerrieri: il cammino di cura verso la guarigione deve essere accompagnato anche da momenti ludici e spensierati, per infondere speranza in tutti noi e negli scopi che perseguiamo. Genova è una città che sa essere molto sensibile e generosa rispetto a certi temi e l’attenzione dimostrata dal Comune ne è un esempio”.

In vista delle Giornate magiche di Pegli è stata anche pubblicata un’ordinanza dirigenziale che prevede modifiche alla viabilità. Nello specifico:

“Dalle ore 07:00 alle ore 24:00 del giorno 16/10/2022, in via De Nicolay, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Sabotino e l’intersezione con il Lungomare di Pegli (Bar Amleto), è istituito il divieto di circolazione veicolare ed il divieto di sosta, con rimozione forzata dei veicoli inadempienti, e fermata veicolare”

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *