Cronaca La Spezia e provincia

La Spezia, Polizia municipale sgombera alloggio di Arte occupato abusivamente

Questa notte è stato effettuato lo sgombero da parte della Polizia Municipale di un alloggio in gestione Arte Spezia situato in via Alessandro Volta, occupato abusivamente da circa due mesi. L’alloggio, dopo che sarà messo in sicurezza e al termine delle indagini giudiziarie, tornerà disponibile per una nuova assegnazione.

“Ringrazio le quattro ARTE liguri – ha detto l’assessore all’Urbanistica Marco Scajola – che, tra le tante difficoltà che affrontano ogni giorno, sono impegnate a tutelare la legalità.

Grazie al lavoro svolto da Arte Spezia in collaborazione con le Forze dell’Ordine, oggi è stato liberato un alloggio occupato abusivamente, nel quale sono stati trovati degli elementi che fanno presupporre fosse una base per lo spaccio di droga. Un intervento importante a tutela dei cittadini e della loro sicurezza”.

“Anche questo intervento da parte della Polizia Municipale – aggiunge l’amministratore unico di Arte Spezia Marco Tognetti – conferma la stretta e continua collaborazione con le Forze dell’Ordine finalizzata al ripristino della legalità anche per gli alloggi di Arte, a tutela della sicurezza dei nostri inquilini”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *