Attualità Imperia e provincia

Ottobre la Prevenzione in Rosa, le iniziative di Lilt e Asl1 “Imperiese”

Ogni giorno in Italia circa 150 donne ricevono una diagnosi di tumore al seno: il cancro alla mammella continua a essere per la donna il “big killer numero uno”

Nonostante la crescita di questa patologia che ogni anno si rivela esponenziale, si deve sottolineare una lenta ma continua e progressiva diminuzione della mortalità: questo grazie a una più corretta informazione unita a una maggiore sensibilizzazione della donna.

Nel mese di ottobre si rinnova annualmente l’appuntamento con la” Campagna Nastro Rosa – LILT for Woman” per tenere sempre alto il livello di attenzione delle donne sull’importanza della diagnosi precoce nella lotta al tumore della mammella.

Nella Provincia d’Imperia la collaborazione LILT – ASL 1 viene vissuta nella massima cooperazione e “Ottobre Mese Rosa” rappresenta uno degli esempi di massima sinergia e di completa comunicazione che si concretizza su vari fronti.

La Lilt, quindi, diventa così partner unico, in quanto è l’unica del terzo settore, dotata di attrezzature  e specialisti propri per l’attività di prevenzione oncologica, e pertanto in grado di “alleggerire” la pressione sulla struttura pubblica: Mammografie ed Ecografie Mammarie, nella fascia di età non propriamente di screening, dai 35 ai 50 anni e oltre i 70 sono attività di prevenzione che la LILT effettua durante tutto l’anno

L’impegno di Lilt nel Mese Rosa ha la finalità di promuovere la cultura della prevenzione, come metodo di vita, uno stimolo al benessere della donna, affinché tutte le nostre concittadine possano avere la possibilità di fare prevenzione tutto l’anno

Le attività Lilt per il Mese Rosa 2022

Nel programma manifestazioni ed eventi 2022, la LILT, Associazione Imperia – Sanremo, ripropone per il terzo anno consecutivo il Concorso “La Vetrina in Rosa” rivolto quest’anno agli esercizi commerciali, escluso quelli alimentari, di tutta la Provincia.

Una manifestazione che è andata sempre più crescendo, coinvolgendo tutte le attività commerciali delle nostre città: le Volontarie del gruppo manifestazioni stanno visitando i numerosi punti vendita chiedendo l’adesione a questa iniziativa, libera e gratuita, consegnando il materiale per le vetrine

Fiocchi rosa e opuscoli informativi saranno distribuiti alle Amministrazioni Comunali, alle farmacie e parafarmacie di tutta la Provincia.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *