Cronaca Savona

Savona, cede un grammo di hashish a un giovane: arrestato spacciatore

in piazza del Popolo a Savona, nell’ambito di uno specifico servizio predisposto dal Comando provinciale dei carabinieri, volto a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone più sensibili della città, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato un cittadino straniero.

L’uomo è stato fermato poco dopo aver ceduto un grammo di hashish ad un giovane della zona, a sua volta segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Il dispositivo rafforzato di controllo del territorio in piazza del Popolo e nelle altre aree sensibili della città, prevedeva anche l’impiego di personale in abiti civili che ha “attenzionato” il soggetto successivamente tratto in arresto, riuscendo a documentare l’episodio di cessione di sostanze stupefacenti ed a bloccare nell’immediatezza i soggetti coinvolti. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo e dovrà rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel medesimo servizio, sono state controllate nelle varie zone della città altre trenta persone e dieci veicoli, senza rilevare altri reati o infrazioni. Dall’inizio dell’anno, durante diversi servizi appositamente disposti nel comune di Savona, sono state tratte in arresto complessivamente sei persone per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; quattro i soggetti deferiti in stato di libertà.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato, non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’Autorità Giudiziaria

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *