Attualità Economia In Primo Piano

Politiche attive del lavoro, concluso a Genova il piano di ricollocazione lavoratori coinvolti nella crisi Qui Group

Si è concluso il piano di ricollocazione rivolto ai 200 lavoratori licenziati da Qui Group in Liguria. Di questi, 151 risultano occupati, 45 fuoriusciti (tra cui persone in carico a servizi o misure regionali come Fast, Pascal, persone non interessate al percorso e pensionate) e 4 disoccupati. Questi ultimi potranno aderire al programma GOL (Programma Nazionale per la Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori), che sarà avviato nel corso del mese di luglio 2022.
I risultati del piano di ricollocazione sono stati presentati in un incontro con le sigle sindacali Filcams Cigl, Fisascat CISL, UILTuCS.

“Si è concluso un piano di ricollocazione avviato a giugno 2019, realizzato con il supporto di Anpal Servizi in collaborazione con i Centri per l’Impiego, che ha visto la presa in carico di 86 lavoratori e che ha portato a un risultato importante ottenuto grazie alle Politiche attive del lavoro e piena soddisfazione delle sigle sindacali –commenta l’assessore al Lavoro Gianni Berrino – Il piano di ricollocazione è stato strutturato in diverse fasi, con momenti di orientamento, analisi delle caratteristiche anagrafiche e professionali dei lavoratori, accompagnamento al lavoro e supporto della ricerca attiva da parte dei lavoratori. Allo stesso tempo – precisa Berrino – sono state realizzate attività di scouting delle opportunità occupazionali e di promozione dei profili professionali, sempre più mirate e personalizzate nel tempo per favorire il più possibile l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro”.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *