Cronaca Genova

Genova, perseguita la ex dopo la fine del fidanzamento: arrestato 42 anni per atti persecutori

La Polizia ha arrestato un uomo di 42 anni che, dopo essere stato lasciato dalla fidanzata, ha cominciato a perseguitarla tentando anche di fare irruzione in casa sua. Dopo essersi conosciuti su Facebook i due avevano cominciato a frequentarsi ma la donna ha deciso di interrompere la frequentazione a gennaio. Già una volta l’ex fidanzato era stato fermato dalla Polizia dopo che aveva scavalcato la recinzione del giardino dell’abitazione della ragazza per aver un incontro e successivamente aveva sfondato il cancello con l’auto. Secondo la ricostruzione offerta dalla vittima, il ragazzo, spesso ubriaco, negli ultimi due mesi ha tentato di contattare ripetutamente la ragazza arrivando a minacciarla e appostandosi sotto casa sua. Era addirittura arrivato a compiere un atto di autolesionismo per impietosire la ragazza e a diffondere foto della giovane in internet. Il 42enne è stato arrestato e posto ai domiciliari con l’obbligo dell’uso del braccialetto.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *