Cronaca Genova

Arrestati a Roma due anarchici del circuito genovese

I carabinieri del Ros e i poliziotti della Digos della Questura di Genova hanno eseguito a Roma un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Genova, nei confronti di due militanti anarchici,  accusati di detenzione di materiale esplodente e tentata fabbricazione di ordigni esplosivi improvvisati.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *