In Primo Piano La Spezia e provincia Politica

La Spezia, quasi 2 milioni di euro per interventi sull’ospedale Sant’Andrea

Un milione e 850mila euro destinati alla Asl5 per realizzare interventi urgenti e indifferibili presso l’Ospedale Sant’Andrea della Spezia.

Li ha stanziati la Giunta della Regione Liguria, su proposta del presidente e assessore alla Sanità Giovanni Toti.

In particolare, le risorse saranno utilizzate per alcuni lavori strutturali tra cui il rifacimento dell’anello primario del riscaldamento, la sostituzione dell’impianto di stoccaggio e trattamento dei reflui radioattivi, la realizzazione di impianti di climatizzazione estiva, la realizzazione di centrale termica, la realizzazione di gruppi di continuità elettrica oltre che di impianti di trattamento dell’aria, l’adeguamento del reparto trasfusionale, lavori accessori per l’installazione di una nuova apparecchiatura Spect-CT (Tomografia ad emissione di fotone singolo-CT) nel reparto di Medicina nucleare.

“Le risorse, a valere sul Fondo strategico regionale nell’anno 2022 – spiega Toti – serviranno per una serie di interventi utili e indispensabili per garantire l’operatività dell’ospedale fino alla realizzazione del Felettino”.

“La buona notizia è che, a seguito delle interlocuzioni e della corrispondenza con il ministero – prosegue il presidente della Regione – abbiamo ricevuto il verbale definitivo del Ciga (Comitato Istituzionale di Gestione dell’Accordo di programma per le risorse ex art. 20 legge 67/88).

Non appena verrà ufficialmente sottoscritto dal ministero potremo avviare tutte le procedure per la pubblicazione del bando di gara per l’affidamento del contratto di partenariato pubblico privato, secondo una procedura validata anche da Cassa Depositi e Prestiti e dai ministeri della Salute e delle Finanze, in grado di velocizzare l’appalto e consentire ulteriori investimenti.

Sono convinto – conclude Toti – che il breve ritardo di queste settimane verrà recuperato, in modo da partire al più presto con le procedure di gara, assicurando la realizzazione dell’ospedale entro giugno 2027”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *