Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, marinaio trovato morto con la gola tagliata a bordo di una porta container: indagini in corso

Un marinaio è stato ritrovato con la gola tagliata a bordo di una portacontainer attraccata al Porto di Genova. Si tratta di un uomo di 50 anni originario della Serbia. Sono in corso le indagini della Polizia e della Capitaneria di Porto per far luce sulla vicenda, non è escluso un gesto volontario in quanto l’uomo è stato visto aggirarsi con un coltello in mano prima del suo ritrovamento.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *