Cronaca Genova e provincia

Ronco Scrivia, rinvenute due carcasse di cinghiali positive al virus della pesta suina

Continuano i casi di peste suina in Linguria. Sono due le carcasse di cinghiale ritrovate da cacciatori nei boschi di Ronco Scrivia risultate positive al virus. Per fronteggiare la situazione che non presenta pericoli per l’uomo i Ministri Speranza e Patuanelli hanno firmato un’ordinanza della durata di 6 mesi che prevede il divieto di caccia, salvo quella selettiva al cinghiale, divieto di pesca, raccolta funghi e tartufi, trekking, mountain bike e altre attività di interazione diretta o indiretta con i cinghiali infetti. L’ordinanza riguarda 114 comuni tra Liguria e Piemonte (78 in Piemonte e 36 in Liguria) e durerà 6 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.