In Primo Piano Politica

Elezione Capo dello Stato: Parlamento convocato in seduta comune il 24 gennaio alle 15

Il presidente della Camera, Fico, ha convocato il Parlamento in sessione comune con la partecipazione dei delegati regionali così come richiesto dalla Costituzione per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica,  lunedì 24 gennaio 2022 alle 15. Voteranno oltre 1000 grandi elettori a cui si aggiungono 58 delegati regionali, uno per Regione.

L’elezione del Presidente della Repubblica ha luogo per scrutinio segreto a maggioranza di due terzi dell’assemblea. Dopo il terzo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta. Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d’età e goda dei diritti civili e politici.

Foto: Rainews

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *