Agenda Cultura e Spettacoli Vado Ligure

Vado Ligure in rosa per la lotta contro il tumore al seno

La lotta al tumore al seno non coinvolge solo le donne, ma anche ogni famiglia in cui una donna, madre, sorella o figlia che sia, possa essere informata e protetta.
Questo è il pensiero che da vita a VADO IN ROSA, l’originale e coloratissimo format che il Comune di Vado Ligure, in collaborazione con l’Associazione Sferruzziamo e le sue instancabili e creative associate e simpatizzanti, comprese le dolcissime ospiti delle RSA, ha voluto realizzare proprio nel mese della prevenzione del tumore al seno e che verrà ufficialmente inaugurato martedì 19 ottobre con l’accensione straordinaria e magnifica di incredibili installazioni luminose che vestiranno di rosa i punti cardine della città, provocando un’emozione potente, colorata e femminile che non potrà passare inosservata!

Quattro settimane di appuntamenti, per tutti i gusti e tutte le età, con seminari,
show-cooking, interviste e persino un concerto rock tutto al femminile!
Si parlerà di alimentazione, perchè la prevenzione si integri sempre di più nella routine quotidiana della nostra tavola m anche di molte altre attività e abitudini che possono rivelarsi terapeutiche e fondamentali per prevenire o combattere la malattia. Tra queste anche la tradizionale arte del lavoro a maglia e dell’uncinetto, oggi rivisitato come strumento di aggregazione sociale ed espressione collettiva e ribattezzato dalle nuove generazioni come ART KNITTING o YARN BOMBING…, ovvero l’arte di (RI)vestire di bellezza e colore il grigiore delle città con decorazioni artigianali in filo, spesso vere e proprie opere d’arte e di pazienza.

“E’ un filo rosa che ci unisce” dichiarano le operatrici che in questi ultimi mesi hanno
instancabilmente sferruzzato migliaia di meravigliose creazioni con cui verrà decorata la città: fiori, scritte, installazioni, anche di dimensioni inaspettate, impreziosiranno la città, ribandendo e ricordando, con delicatezza ed allegria, quanto sia fondamentale promuovere sempre e in ogni modo sia la ricerca sia l’educazione alla prevenzione contro quella terribile patologia che colpisce ogni anno ancora troppe donne.

Grande attesa quindi per la luminosa inaugurazione del 19 ottobre, che verrà anticipata alle ore 11.00 dalla conferenza stampa del Sindaco in diretta Facebook da Villa Groppallo, location per eccellenza degli allestimenti decorativi e che culminerà alle ore 18.00 con la spettacolare accensione in rosa del Palazzo Comunale, della Villa stessa e della centralissima fontana di Piazza Cavour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *