In Primo Piano Politica Savona

Savona 2021, Schirru: “La città ha deciso così, questa è la democrazia”

Angelo Schirru il candidato del centrodestra non è riuscito a ribaltare il risultato del primo turno che lo vedeva sotto di dieci punti percentuali. Al ballottaggio il gap si è ulteriormente approfondito fino ad assumere i contorni di una disfatta. Questo non ha impedito al candidato del centrodestra di compiere un gesto nobile, molto apprezzato: i complimenti al nuovo sindaco Marco Russo portati nel quartier generale del nuovo primo cittadino alle Fornaci mentre era in corso la festa per l’elezione:  “Sono stato di persona a congratularmi con Marco Russo, eletto sindaco di Savona. Mi è sembrato giusto e doveroso: in campagna elettorale i toni possono anche essere aspri, ma dal giorno dopo dobbiamo tutti metterci a lavorare per la nostra città, ognuno per il suo ruolo. La città ha deciso così, è democrazia, si rispetta pienamente quello hanno deciso i savonesi. Ciò che posso dire è che continuerò a stare in mezzo alla gente come ho fatto finora perchè è stata la parte più gratificante di questa lunghissima campagna elettorale. Non considero questa esperienza come l’inizio di una carrera politica, tornerò a fare il mio lavoro di professionista, mi sono messo in gioco per Savona, ho aderito con entusiasmo a questa candidatura. Cosa non ha funzionato? Non lo so io ce l’ho messa tutta, adesso andremo all’opposizione in modo collaborativo nell’obiettivo comune che Savona cambi strada”.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *