Cronaca Quiliano Sport

Arbitro aggredito a Quiliano: due squalifiche per due anni e due anni e mezzo a dirigenti del club biancorosso

Due squalifiche: una fino al 9 ottobre 2023 e un’altra fino al 9 aprile 2024. Sono le decisioni del giudice sportivo nei confronti di due dirigenti del Quiliano-Valleggia, squadra che milita in prima categoria. Al termine del match contro la Campese, come è riportato nel comunicato, cinque giocatori del Quiliano si sono avvicinati all’arbitro per protestare per una decisione insieme ad un dirigente che avrebbe colpito, sempre secondo la ricostruzione, il giovane arbitro con un pugno al labbro. Nel frattempo anche il secondo dirigente biancorosso sarebbe intervenuto colpendo con la bandierina da guardalinee il direttore di gara che nello spogliatoio ha avvisato il 112 che ha inviato pattuglie dei carabinieri e della Polizia per identificare gli aggressori. Dopo la doccia, l’arbitro si è recato al pronto soccorso del San Paolo dove gli è stato riscontrato un trauma cranico e l’abrasione del labbro per una prognosi complessiva di 6 giorni. L’arbitro ha successivamente ricevuto la visita di uno dei due dirigenti che si è scusato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *