Curiosità

Settantacinque anni fa “Fratelli d’Italia” divenne l’inno nazionale della Repubblica Italiana

Era il 12 ottobre del 1946 quando “Fratelli d’Italia” divenne l’inno nazionale della Repubblica italiana. Due patrioti genovesi, il poeta Goffredo Mameli e il compositore Michele Novaro, diedero vita a metà 800 a quello che sarebbe diventato il canto più sentito e amato dagli italiani, tanto da essere scelto, 75 anni fa, per simboleggiare il Paese. La prima stesura dell’inno nazionale è conservata a Genova nel Museo del Risorgimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *