Politica Stella Varazze

Varazze e Stella, Bozzano (Cambiamo!): “Due sindaci giovani e preparati sono una ricchezza enorme per il territorio”

Due sindaci giovani e preparati sono una ricchezza enorme per il territorio, e non solo per i loro comuni ma per tutto il comprensorio.

“Queste ultime elezioni non solo hanno eletto nuove amministrazioni ma hanno guardato a nuove generazioni di amministratori, con due primi cittadini giovani e preparati che rappresentano soprattutto un investimento sul futuro. Le comunità si sono espresse in maniera forte e decisa, guardando alla loro preservazione e al loro sviluppo, al passo con i tempi” commenta il consigliere regionale Alessandro Bozzano.

“La grande comunità del levante savonese ha, dunque, iniziato quel meraviglioso processo di rinnovamento che porterà senza dubbio ritorni importanti, dal punto di vista delle idee come della stabilità amministrativa. Con l’elezione a Stella di Andrea Castellini e a Varazze di Luigi Pierfederici, il comprensorio del levante può ora iniziare a guardare davvero al futuro con grande ottimismo, andando oltre i confini comunali e ragionando come un unico territorio, in ambito turistico ma anche per servizi e progetti integrati e condivisi”.

“Oggi i due neo sindaci si sono incontrati ufficialmente per la prima volta nel loro nuovo ruolo istituzionale, per stringere un patto di collaborazione e sinergia che io ho avuto l’onore e il piacere di sancire in qualità di consigliere regionale del territorio. Un primo incontro davvero importante quello di stamattina, che mette le basi per un percorso amministrativo che andrà oltre il bene della singola città, guardando al comprensorio, un accordo suggellato dalla Regione che sin da ora si mette a disposizione del territorio e dei suoi amministratori” conclude il consigliere Bozzano.

“Il progetto di città della nostra maggioranza guarda oltre i confini comunali – interviene il sindaco varazzino, Luigi Pierfederici – Per crescere e consolidarsi come territorio serve fare squadra, arrivando a ragionare come comprensorio. È un principio che si porta avanti da tempo, ma senza arrivare a proporlo nei fatti. Oggi, anche grazie alla presenza del consigliere Bozzano che si potrà proporre come collante, ci sono le basi per creare una vera e fattiva sinergia”.

“Varazze è per noi un punto di riferimento importante – aggiunge il sindaco Andrea Castellini – poter contare su una stretta collaborazione con l’amministrazione varazzina, con cui condividiamo molto a partire dalla civicità, ci dà garanzia di poter lavorare guardando allo sviluppo del paese. Ma la collaborazione non si può fermare a due località, l’impegno sarà quello di mettere a sistema tutte le cittadine del Levante, in questo contiamo sull’aiuto e il sostegno del consigliere regionale Bozzano che ha già dimostrato di essere ben radicato sul territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *