Uncategorized

Calcio, Sampdoria contro il Napoli al “Ferraris” per confermare il buon momento

Partita impossibile per la Sampdoria attesa alle 18.30 dal match contro il Napoli di Spalletti ancora imbattuto in campionato e reduce dal 4-0 inflitto in trasferta all’Udinese.  I blucerchiati non partono battuti, anche contro l’Inter, avversario temutissimo, la squadra di D’Aversa sembrava dovesse essere la vittima sacrificale, invece una magnifica prestazione ha quasi consentito di trovare una clamorosa vittoria. Ovviamente la disparità di valori è evidente ed il pronostico sembra chiuso ma il calcio non è matematica per cui tutto è possibile anche alla luce della bella vittoria che la Samp ha colto domenica ad Empoli. Contro gli azzurri, il tecnico blucerchiato, non potrà contare né su Verre e Thorsby a centrocampo oltre ai degenti di lungo corso: Gabbiadini, Vieira. Anche Luciano Spalletti deve fronteggiare alcune assenze non leggere: Demme, Goulham e Lobotka saranno sicuramente out, qualche chance in più per Mertens che sta rientrando in forma e potrebbe anche giocare.

Negli ultimi dieci incroci al “Ferraris”, il dominio del Napoli è stato totale con ben 8 successi. Unico successo blucerchiato nel settembre 2018. Fischio d’Inizio alle 18.30

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. Allenatore: D’Aversa. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Murru, Ferrari, Dragusin, Trimboli, Chabot, Askildsen, Ekdal, Depaoli, Torregrossa, Ciervo. Indisponibili: Gabbiadini, Ihattaren, Verre, Vieira. Squalificati: -.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Zielinski; Lozano, Osimhen, L. Insigne. Allenatore: Spalletti.

 

I PRECEDENTI

Vittorie Sampdoria  25 (ultima nel settembre 2018, 3-0)

Pareggi                     17

Vittorie Napoli           16 (ultima nell’aprile 2021, 0-2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *