Borghetto Cronaca Genova In Primo Piano

E’ il giorno del “Mobility Day”: cittadini, turisti e pendolari in piazza per protestare contro l’isolamento della Liguria

Due momenti distinti per protestare contro l’isolamento della Liguria. A Borghetto S. Spirito questa mattina e questa sera a Genova alle 18, davanti alla Prefettura il “Mobility day” radunerà cittadini, turisti e pendolari che chiedono maggiori risorse per il piano straordinario del trasporto ferroviario.

“Le Associazioni Liguri dei Consumatori  insieme ai Comitati Pendolari, facendo propria l’esasperazione di lavoratori, cittadini e turisti che non hanno altra alternativa per muoversi che il trasporto ferroviario e il TPL, indicono per il prossimo 26 luglio una giornata di mobilitazione per chiedere al Governo di approvare con effetto immediato il piano straordinario approntato da Regione Liguria e Trenitalia finalizzato a rispondere all’aumentata domanda di servizio derivante anche dalla gravissima situazione autostradale sia a ponente che a levante e lungo le direttrici dei valichi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *