Agenda Cairo Montenotte Cultura e Spettacoli

Cairo, “Fantasmi a Ferrania”, a Ferrania, su maxischermo all’aperto

Sabato 24 luglio 2021 alle ore 21:30 presso Borgo San Pietro a Ferrania si terrà la proiezione del film/documentario “Fantasmi a Ferrania”, su maxischermo all’aperto.
A partire dalle ore 19:00 sarà possibile degustare particolarità gustose tipiche del territorio e pizze cotte nell’antico forno dell’Abbazia.
Sia per assistere al film, che per mangiare occorre la prenotazione ai numeri: 3288236445 oppure 3381214806.
L’evento è organizzato dal Comune di Cairo Montenotte in collaborazione con il Ferrania Film Museum ed è, cibo a parte, totalmente gratuito.

“Fantasmi a Ferrania”, presentato in anteprima nazionale un mese fa nel Teatro Comunale “Osvaldo Chebello”, è un progetto nato da un’idea del regista Diego Scarponi, che racconta cosa sia stata la fabbrica per il nostro territorio ed è anche il tentativo di rappresentare un processo, quello industriale, che in Val Bormida – affiancando e sostituendo il lavoro agricolo – ha creato numerose realtà industriali, garantendo lavoro e benessere, ma a costi altissimi: per l’ambiente e la salute dei suoi abitanti. Fatalmente, con la chiusura della maggior parte degli impianti industriali della vallata, si è generato un enorme vuoto che oggi pervade il territorio.
Il film è un’esplorazione soprattutto attraverso i volti di tre reduci dell’esperienza Ferrania, Alessandro Marenco, Andrea Biscosi e Alessandro Bechis: tre uomini ancora in età da lavoro e che in Ferrania hanno passato venti anni di vita e che, con la fine di tutto, hanno dovuto cercare una nuova direzione.
Loro sono custodi del percorso di una fabbrica che produceva la materia prima del cinema ed in quanto tale sfuggente ed evanescente come l’emulsione fotosensibile.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *