Attualità In Primo Piano

Vaccinazioni anti COVID: prenotazioni under 60 vulnerabili dall’11 maggio

A seguito delle indicazioni della circolare del Ministero della Salute riguardo l’utilizzo del vaccino Vaxzevria (AstraZeneca), sconsigliato per le persone con meno di 60 anni, e delle disposizioni dell’ordinanza diffusa dal Commissario straordinario per l’Emergenza Covid, generale Figliuolo, sulle priorità della campagna vaccinale, esclusivamente in base a età e condizioni di ultravulnerabilità, è stato riprogrammato il calendario delle vaccinazioni per le persone con comorbidità, ossia soggetti senza quella connotazione di gravità riportata per le persone estremamente vulnerabili (interim 10 marzo, categoria 4, tabella 3).
In particolare: vulnerabili con età superiore a 60 anni potranno prenotarsi seguendo le date per fascia d’età (dal 16 aprile per fascia 65-69 e dal 23 aprile per fascia 60-64), vulnerabili fino a 59 anni potranno prenotarsi a partire dall’11 maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *