Cronaca La Spezia e provincia

Ceparana (Sp), quattro ragazzi urlano ad un coetaneo: “Sei un antifascista”: uno lo colpisce al volto

I Carabinieri hanno identificato quattro persone di vent’anni e denunciato un componente della gang dopo l’aggressione avvenuta a Ceparana in provincia di La Spezia ai danni di un coetaneo. I quattro ragazzi hanno infatti urlato al giovane: “Sei un antifascista!” prima che uno dei quattro lo colpisse violentemente al volto. Dalle indagini è emerso che alcuni di essi hanno fatto parte quattro anni fa di una cellula di naziskin attiva nella provincia spezzina. L’autore del pugno è stato denunciato per lesioni personali, nella sua abitazione sono state rinvenute mazze e un coltello. La vittima è stata medicata e giudicato guaribile in pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *