Cronaca In Primo Piano

Nuovo Dpcm, stop agli spostamenti tra regioni anche in area gialla. Istituita la zona bianca

Non ci saranno sorprese nel nuovo DPCM in dirittura di arrivo. Il ministro della Salute, Speranza ha presentato le misure questa mattina alla Camera. Dunque, No agli spostamenti tra regioni anche in zona gialla, no all’asporto dopo le 18 dai bar. Lo stato di emergenza verrà prorogato almeno fino al 30 Aprile mentre per quanto riguardo le visite a casa, sarà possibile riceverle ma da non più di due persone. Confermato anche il coprifuoco dalle 22 alle 5. Riapriranno i musei e verrà istituita una zona bianca con un’incidenza di 50 casi settimanali ogni 100.000 abitanti e un Rt inferiore a 1 in cui cadranno tutte le restrizioni ad eccezione di quelle relative all’uso della mascherina e del distanziamento fisico. “L’epidemia è nuovamente in una fase espansiva, c’è un peggioramento generale”, ha detto il ministro. Attesa anche per conoscere in quale fascia verranno inserite le regioni in base all’indice di contagio.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *